Tina Cipollari a Uomini e Donne: “Ho avuto il covid 2 volte”

tina cipollari

Nella puntata di Uomini e Donne in onda oggi, 26 novembre 2021, si è parlato purtroppo, del coronavirus. A inizio puntata infatti Maria de Filippi ha spiegato che Gemma Galgani sarebbe stata assente per motivi che poi ha spiegato la stessa dama torinese. Gemma infatti è risultata positiva al covid 19. E allora Tina Cipollari le ha augurato di guarire presto anche se pensa che le cose non saranno semplici e le tempistiche lunghe. Gemma ha spiegato che sta abbastanza bene e che spera di tornare nello studio di Uomini e Donne il prima possibile. “Non penso che ci vorrà poco, io l’ho avuto due volte” ha detto la Cipollari che per la prima volta parla di quello che le è accaduto lo scorso anno, prima a novembre e poi a Pasqua. La Cipollari, come ricorderete, si era assentata in due occasioni ma non si era parlato in modo approfondito di quello che aveva avuto, si era anche detto che si fosse trasferita altrove. Ma non era evidentemente così.

Le parole di Tina Cipollari a Uomini e Donne

L’opinionista di Uomini e Donne ha quindi voluto precisare quello che è successo: “So che cosa si prova e so che si tratta di una cosa lunga, anche se stai bene devi stare in casa fino a quando fai il tampone e non risulti negativo. E’ una vera scocciatura. Io l’ho avuto due volte, prima a novembre e poi a Pasqua.”

Gemma ha quindi scherzato: “A lo abbiamo avuto anche nello stesso periodo, io mi auguro comunque di non avere una ricaduta”. La Cipollari ha poi cercato di riportare una atmosfera gioiosa nel programma puntando tutto sulla mummia. Per prendere il posto di Gemma infatti, la Cipollari ha fatto staccare la mummia che poi è stata collocata al posto della Galgani.

Auguriamo anche a noi a Gemma di tornare presto nello studio di Uomini e Donne e di rimettersi il prima possibile! Certo nel frattempo, non ne sentiremo la mancanza! Un po’ di pausa farà bene anche a noi spettatori.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.