Stasera tapiro d’oro per Fedez a Striscia la notizia: il motivo

tapiro fedez

Quale sarà il motivo per il quale Fedez ha ricevuto nelle ultime ore un tapiro d’oro da Valerio Staffelli? Non è stato il rapper questa volta a spoilerare nulla dai social ( chi lo conosce sa bene che è il re degli spoiler e delle cose che non vanno rivelate). Da qualche minuto infatti va in onda sui canali Mediaset il promo della puntata di Striscia la notizia del 2 dicembre 2021, puntata durante la quale sarà appunto consegnato il tapiro d’oro a Fedez. Per il marito di Chiara Ferragni, si tratta del sesto tapiro. Una buona media, non c’è che dire.

Stasera la consegna del tapiro d’oro a Fedez

Nel comunicato ufficiale di Striscia la notizia si legge: “Stasera, a Striscia la notiziaValerio Staffelli consegna a Fedez il Tapiro d’oro, il sesto della carriera. Meritatissimo dopo che durante un live di coppia su Twich ha ruttato rumorosamente, disgustando la moglie Chiara Ferragni, che si è lamentata pure della qualità del sesso coniugale.” Chi pensava quindi che la consegna del tapiro fosse legata a qualcosa di più “serio” si sbagliava. A poche ore all’uscita della serie The Ferragnez su Prime Video, per Fedez arriva quindi un primo riconoscimento, che però non ha nulla a che fare con l’Oscar o con un ennesimo disco di platino!

Come ha reagito Federico alla consegna del tapiro d’oros? Il rapper non si è scomposto e ha commentato: «Eh, sto diventando vecchio. Ho perso lo smalto». Vecchio a 32 anni! Chiata si era molto arrabbiata, come fa spesso, perchè non vuole, giustamente, che suo marito abbia degli atteggiamenti poco consoni che i bambini potrebbero imitare pensando che facciano ridere o siano corretti. E infatti Fedez si è redento e commenta: «Basta rutti e scoregge». Staffelli lo saluta proponendolo come nuovo conduttore di Striscia e il cantante allora rilancia: «Antonio (Ricci), quando vuoi: sono qua». Bhè se Striscia cerca davvero una svolta, questa idea non sarebbe affatto male, ma oltre al conduttore, bisognerebbe poi cambiare anche i contenuti…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.