Carlo Conti: “Con i figli l’equilibrio é difficile”

Carlo Conti ruota libera

Il primo ospite del 2022 di Francesca Fialdini è Carlo Conti. Emozionata di avere nello studio di A ruota libera uno dei suoi idoli cerca di trovargli un difetto. Carlo Conti nega di essere permaloso, è fiorentino e ironizza su tutto, da sempre viene preso in giro dai suoi amici che lo chiamano Calimero ma lui non ci resta mai male. Non è neanche superstizioso, non è nemmeno testardo. “Con i figli l’equilibrio è difficile” e su questo argomento il conduttore si sofferma più a lungo. “Non è giusto che un bambino le abbia sempre tutte vinte. Credo che fare il genitore, sia il mestiere, la missione più difficile. Ai figli bisogna dare ali e radici, e questo è un famoso proverbio canadese che però è vero. Devi sempre cercare di dare e non dare, trovare quell’equilibrio incredibile per cercare di crescere nel modo migliore un figlio”.

Carlo Conti non ha difetti

Non è testardo ma l’ultima decisione sul lavoro la prende lui perché se deve sbagliare che sia almeno lui a farlo, con le sue scelte. Non è pignolo ma dice di essere attento. Non riesce a trovare un difetto a Carlo Conti, non li raccontano i suoi collaboratori, non ne trova lui.

Gerry Scotti ha un messaggio per il collega, racconta che lo conosce da tanti anni e che può dire dopo tanto tempo che è un amico. Si incontrano poco ma confida che se abitassero nello stesso paese vorrebbero passare molto tempo insieme. “Non mancherò di parlare bene di te” e di lui dice tutto il meglio. Hanno le stesse umili origini, sono due persone perbene, lo dicono entrambi l’uno dell’altro.

Tutti parlano bene di Carlo Conti ma forse è difficile rimanere una persona perbene ogni giorno. Per il conduttore non è così: “Non siamo chirurghi che lavorano a cuore aperto. Noi siamo giullari, regaliamo dei sorrisi e ogni problema è risolvibile perché se non c’è la soluzione A c’è la soluzione B. Sono un privilegiato perché faccio il mestiere che sognavo di fare da bambino e lo faccio al massimo livello e perché mi devo arrabbiare, riesco a fare tutto con leggerezza”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.