Memo Remigi commosso ricorda la morte della moglie, un anno fa era con lei

Memo Remigi oggi

Era con lei mentre andava via, le teneva a mano e oggi Memo Remigi, a un anno di distanza, è commosso nel raccontare gli ultimi istanti di vita di sua moglie, ma soprattutto l’ultimo anno senza Lucia. A Memo Remigi manca la sua Lucia, nonostante non siano sempre stati insieme lui è sempre tornato dalla moglie e adesso che non c’è più avverte forte la mancanza. A Oggi è un altro giorno questa volta suona e canta solo per sua moglie, le dedica la canzone che ha sempre amato, la sua canzone. Oggi è un altro giorno è diventata davvero la seconda casa, la seconda famiglia di Memo. Tutto è iniziato con Remigi ospite di Serena Bortone, poi è diventato parte del cast del programma di Rai 2. Questa mattina la celebrazione della messa in ricordo di Lucia, poi il brano da suonare e cantare per lei. Serena Bortone lo abbraccia con le parole e poi l’emozione arriva con le prime note.

Memo Remigi: “Ero con lei”

Esattamente l’anno scorso il 12 gennaio del 2021, lei se n’è andata”. Quel giorno Memo era lì con la sua Lucia, le teneva la mano, l’ha accompagnata fino all’ultimo istante. Ricorda il momento di dolore così forte ma poi gli è accaduto di tutto, gli sono capitate tante cose belle. Remigi ha avuto un’altra possibilità nella vita, alla sua età, quando non ci pensava più, è tornato il successo.

Gli piace pensare che sia la sua Lucia a vegliare dal cielo ma gli manca. Avrebbe voluto condividere con lei questo suo ultimo anno, sarebbe stata contenta e orgogliosa di cosa sta facendo e cosa ha fatto in tv. L’artista è tra le presenze fisse del cast di Oggi è un altro giorno; ha appena terminato la sua esperienza a Ballando con le Stelle. Oggi però è un giorno difficile per lui.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.