L’Estetista Cinica: come sgonfiare la pancia in un’ora per indossare l’abito stretto

Cristina Fogazzi pancia

Antonella Clerici non è l’unica ad avere un po’ di pancia e a E’ sempre mezzogiorno interviene L’Estetista Cinica. Cristina Fogazzi ci suggerisce come sgonfiare la pancia in poco tempo per indossare un abito aderente, un jeans stretto ed evitare di mettere la panciera. Questa sera Antonella Clerici ha la finale di The Voice Senior, in questi giorni ha seguito una dieta ferrea, stasera deve indossare un vestito aderente e vorrebbe evitare troppa pancia. I consigli dell’Estetista Cinica sono perfetti anche per lei ma la conduttrice ammette che oggi non ha tempo di fare il fango suggerito dalla Fogazzi, indosserà quindi doppia panciera e cercherà di trattenere il fiato.

I fanghi di Cristina Fogazzi per sgonfiare la pancia

Avere una pancia piatta è il sogno di tutti, non solo delle donne. Per ottenerla perfetta è il caso di seguire sempre un’ottima alimentazione e di fare attività fisica, ma quando non è possibile perché pigrizia o altro possiamo ricorrere ai fanghi.

Compriamo, anche al supermercato, un fango anticellulite, quello che vogliamo, della marca che troviamo. Versiamo il fango in una ciotola. In un bicchiere pieno di acqua versiamo un cucchiaione di sale di Epsom, mescoliamo e facciamo sciogliere, poi versiamo un po’ alla volta nella ciotola col fango e mescoliamo bene.

Spennelliamo il tutto sulla nostra pancia ma anche sulle braccia, la parte che è molliccia. Perfetto anche per la schiena, per le manigliette. Copriamo bene con la pellicola, in pratica dobbiamo avvolgere la parte. Poi ci copriamo con una coperta e ci rilassiamo per 1 ora. Andiamo sotto la doccia, togliamo tutto e Cristina Fogazzi promette un gran risultato. Non ci resta che provare subito! Magari per la prossima occasione facciamo attenzione a tavola e aiutiamoci con un po’ di sport o anche delle passeggiate a passo svelto. In goni caso il fango si può sempre fare.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.