Il rapporto difficile di Ornella Vanoni con il figlio: “Per forza dovevo lasciarlo ai miei”

Vanoni figlio

Ornella Vanoni non parla facilmente delle persone della sua vita, di se stessa dice molto, mette a nudo le sue emozioni, ma a Verissimo racconta di suo figlio. Il loro rapporto è difficile, la Vanoni non si nasconde e questa volta confida qualcosa in più. Avrebbe voluto altri figli ma non è arrivato per lei l’uomo giusto, un altro marito. Schietta come sempre ammette subito che anche il primo marito in realtà non era quello giusto. “Ormai mio figlio è grande grande, con lui un rapporto difficile come spesso accade a chi fa questo mestiere. Come attrice potevo portarlo in giro ma come cantante per forza dovevo lasciarlo ai miei”. Ma il figlio di Ornella Vanoni era convinto che lei scegliesse un mondo rutilante pieno di luci preferendo quella vita a lui: “Invece di rutilante nei primi tempi c’era poco ma quello era il suo pensiero”.

Ornella Vanoni a Verissimo

“Io dico che la gravidanza è bellissima perché è la cosa che a un uomo non può capitare perché avere un bambino nella pancia vuol dire che per la prima volta non sei sola ed è bellissimo”.

Non le fa ovviamente piacere invecchiare ma le fa tenerezza: “Però la vecchiaia è quella che è”. La sua Ondina abbaia e lei si distare. “Se non fossi caduta, io cammina, sono piena di idee, guai se non hai un progetto. Parliamo dei giovani di cui nessuno parla mai. La pandemia ci ha fatto capire, cosa è successo… i ragazzi devono essere molto forti per superare questo periodo che dura già da un po’. Tantissimi ragazzi vedono il buio davanti a loro e ci sono ragazzi che sono depressi e non escono più dalla loro stanza. Dall’eccesso di tristezza, dal nulla davanti arriva la depressione e bisogna aiutare i giovani ad andare avanti, sono il nostro futuro. Ma veramente lo penso che bisogna far qualcosa per loro”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.