Shalpy è rinato dopo la malattia della madre e dopo l’infarto

shalpy oggi

L’abbiamo sempre chiamato Scialpi ma adesso è Shalpy, non cambia molto ma in tv a Oggi è un altro giorno è tornato l’artista di sempre. Dopo la malattia della madre, dopo averla accudita da solo per anni, dopo l’amore che gli ha causato sofferenza, dopo l’infarto che confida ha avuto durante un programma in tv, Shalpy è tornato. Che emozione il duetto Pregherei con Jessica Morlacchi, sembra un salto nel passato ma sono passati tanti anni da quel successo. Il cantante ha superato periodi difficili e adesso è tutto dietro le spalle, lo deve anche a Sabrina Salerno l’amica di sempre. “Nel nostro mestiere capita di restare senza soldi ma è il lavoro che non c’era…” il periodo del covid è stato terribile, Giovanni stava lavorando a un suo progetto, aveva investito tutto. Era anche disposto ad andare a vendere gelati, a fare il cameriere, tutto è sempre dignitoso, poi è arrivata Sabrina Salerno, il suo aiuto, il suo sostegno e Shalpy ha potuto finire il disco. “Vuol dire che mi vuole bene e anche io gli voglio molto bene”, anche lei ha sofferto, è una donna di grande cuore, come commenta Serena Bortone.

Shalpy a Oggi è un altro giorno

Quando ha iniziato a cantare la mamma ha sempre avuto una predilezione per lui perché il padre poliziotto uscendo dal lavoro voleva la tranquillità e quindi un figlio tranquillo ma Giovanni era molto irrequieto, aveva tanta fantasia, era già un artista. A 13 anni e mezzo ha preteso una chitarra e i primi accordi erano già quelli di Cigarettes and coffee.

Shalpy racconta della madre, dell’Alzheimer: “L’ho trovata completamente in delirio era il 23 dicembre, io mi sono dovuto accollare tutto, tutto anche fisicamente, pulire, cambiare, cucinare, starle vicino, tutto”. Si commuove, ricorda il giorno più drammatico, i suoi occhi, quell’unico momento in cui lei gli ha chiesto perdono. Un attimo di lucidità straziante.

Ricorda dell’infarto, sa di averlo avuto durante una trasmissione televisiva. Deve ringrazia la sorella dell’ex marito, l’ha salvato lei portandolo in ospedale. Ha un pacemaker che lo aiuta a vivere ma oggi finalmente ha di nuovo la sua musica e la sua forza.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.