Cristina Chiabotto all’ottavo mese di gravidanza svela se è maschio o femmina

Cristina Chiabotto figli

Cristina Chiabotto ha annunciato la seconda gravidanza attendendo molti mesi. A Verissimo mostra il pancione e confida che è già all’ottavo mese di gravidanza, che si è goduta questi mesi, che lei e suo marito hanno voluto fosse un periodo tutto loro. Luce Maria, la prima figlia di Cristina Chiabotto, avrà solo 14 mesi in più del fratello o sorella. La prima figlia si chiama Luce Maria, più volte l’ex Miss Italia ha spiegato il perché della scelta del primo nome. Il secondo nome è invece quello della nonna, è il tatuaggio che la Chiabotto ha sulla pelle e che la emoziona ma Cristina pensa già a dove fare il tatuaggio del secondo figlio.

Cristina Chiabotto incinta del secondo figlio: sarà maschio o femmina?

Spera in un bel mix suo e quello di Marco Roscio per il carattere della piccola Luce Maria. Il primo compleanno l’hanno festeggiato pochi giorni fa e la Chiabotto racconta che non sono cambiati come coppia perché riescono sempre a ritagliarsi un po’ di tempo tutto per loro perché è importante. “E’ bello perché comunque ti cambia tutto, sei concentrato sulla piccola e ogni momento della giornata è dedicato a lei”.

Per i genitori di Cristina Chiabotto è la prima nipotina e i nonni sono impazziti, anche le zie sono pazze della piccolina, sia sua sorella che la sorella di Marco. Tutto è così speciale: “Siamo una bella famiglia, oggi lo possiamo dire ed è una gran fortuna”.

Pensa si possa fare tutto anche da madre, che non sia necessario rinunciare a ciò che rende felici. A suo marito ha detto della seconda gravidanza in modo semplice, erano distanti e con molta semplicità l’ha comunicato a Marco. A Verissimo rivela che nascerà un’altra bambina, una sorella per Luce Maria: “Siamo felicissimi e cresceranno quasi come due gemelline, perché sono davvero vicinissime”. Per il nome bisogna attendere, c’è una lista ma non c’è ancora il nome.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.