Ascolti tv, nuovo boom per l’Eurovision 2022: la finale vista da oltre 6 milioni di spettatori

ascolti eurovision

Che serata pazzesca quella che il pubblico di Rai 1 ha avuto modo di seguire in Italia e il pubblico di tutto il mondo in streaming e nelle tv di ogni nazione. Una finale dell’Eurovision ricchissima di emozioni e con una vittoria storica per l’Ucraina, una dimostrazione di come tutto il mondo, chieda la pace per quello che sta accadendo, ormai da 80 giorni. Una serata quasi perfetta, quella trasmessa il 14 maggio 2022 su Rai 1. Purtroppo sono mancati anche i momenti no, e i momenti di apprensione. Grande ansia quando improvvisamente Laura Pausini è scomparsa dal palco a causa di un malore. Ma alla fine, possiamo dire, che la finale dell’Eurovision è filata abbastanza liscia e l’Italia ha organizzato un grandissimo evento, senza troppe sbavature. Il pubblico, ha premiato la finale dell’Eurovision che ha visto il trionfo dell’Ucraina con un ascolto pari a oltre 6 milioni di spettatori, con oltre il 30% di share nella prima parte.

Un altro grande successo per l’Eurovision Song Contest 2022, dopo i numeri portati a casa nelle due semifinali in onda questa settimana. Un grande lavoro da parte di tutti, una bella dimostrazione di capacità di tutta la squadra Rai che ha realizzato e confezionato questo evento. Bravi sul palco Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan, bravissime anche tutte le persone che hanno lavorato dietro. Grande lavoro anche di Gabriele Corsi, Malgioglio ( ieri sera un po’ fuori contesto, va detto) ma anche della bravissima Carolina di Domenico, che meriterebbe più spazio in una Rai che cerca di svecchiarsi.

Gli ascolti del 14 maggio 2022: è ancora trionfo Eurovision

Secondo i dati diffusi questa mattina, la media della serata finale di Eurovision è 6.590.000 con il 41,9%. Si chiude davvero con il botto questa grande avventura per la Rai e per l’Italia. Tutto ha funzionato nel modo giusto. C’è un po’ di rammarico per il posizionamento di Blanco e Mahmood con la loro Brividi ma va detto che, in particolare ieri sera, i due cantanti non hanno convinto moltissimo. Forse per la grande emozione, forse per l’ansia da prestazione, la loro esibizione non è stata tra le migliori viste negli ultimi mesi. E il pubblico che ha votato, non ha perdonato!

Per quanto riguarda invece il gusto del nostro paese, il 29% dei voti sono andati all’Ucraina nel corso della finale; secondo posto per la Moldavia che effettivamente deve essere piaciuta a molti, visto che dalle ultime posizioni ha guadagnato la top 10. E poi terzo gradino del podio, secondo il voto dell’Italia, per la Romania.

Vediamo le altre reti.

Su Canale 5 Amici come prima, in onda dalle 21.37 alle 23.13, fa 1.815.000 spettatori pari al 9.6% di share. Su Rai2 FBI è stato seguito da 921.000 spettatori (4.7%) e FBI International da 774.000 (4.2%). Su Italia 1 L’Era Glaciale 4 – Continenti alla Deriva hanno intrattenuto 882.000 spettatori (4.6%). Su Rai3 The Informer – Tre Secondi per Sopravvivere ha raccolto davanti al video 448.000 spettatori pari ad uno share del 2.5%. Su Rete4 Don Camillo e l’onorevole Peppone totalizza un a.m. di 989.000 spettatori con il 5.4% di share. Su La7 Il processo di Norimberga ha registrato 545.000 spettatori con uno share del 3.3%. Su Tv8 Dark Tide ha raccolto 219.000 spettatori con l’1.2%. Su Nove Putin – Potere senza Confini ha raccolto 258.000 spettatori e l’1.4% di share.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.