Andrea Sannino dalla casa di 25 mq al sogno realizzato oggi a Domenica In

Era piccolissima la casa di Andrea Sannino e lo racconta oggi a Domenica In
Andrea Sannino domenica in

Mara Venier ha scelto Andrea Sannino e Franco Ricciardi per la sua nuova sigla di Domenica In e ha così realizzato il sogno del cantautore napoletano, famoso per “Abbracciame”. E’ per il desiderio realizzato che Andrea Sannino oggi ha raccontato del suo passato, della sua casa, piccolissima; è per dare forza ai tanti ragazzi che credono in una passione ma che pensano sarà troppo difficile andare avanti. Sannino è la dimostrazione che i sacrifici ripagano e che a volte i sogni diventano realtà. Mara Venier ha dato la mano più grande, è la prima volta che un presentatore chiede ad un cantante di scrivere una canzone per Domenica In e la nuova sigla già piace a tutti.

Andrea Sannino realizza il sogno con Mara Venier e la sigla di Domenica In

Si sono conosciuti poco più di due anni fa, poco prima della pandemia. Mara Venier innamorata di Napoli, delle canzoni napoletane, del brano più noto di Sannino. Durane l’estate erano a cena insieme, Sannino, Mara e Ricciardi, stavano mangiando una pizza. Lei ha chiesto ad entrambi di scrivere la sigla e il resto l’abbiamo visto in diretta oggi.

Sannino racconta che vive ancora dove viveva con i suoi genitori, lo stesso paese. Da bambino era una casa di 25 mq, non c’erano stanze, non c’era nemmeno un microfono giocattolo ma con sua sorella inventavano mille giochi. Il preferito era quello che un cacciavite giallo e nero diventava il microfono tra le mani della sorella che fingeva di essere Mara Venier. Lui era ovviamente l’ospite, il cantante, usciva dal letto e si esibiva. Il sogno è diventato realtà, dopo tanti sacrifici ce l’ha fatta. Aveva 9 anni e quasi 30 anni dopo è accaduto davvero. Dice a tutti di non mollare, perché davvero a volte i sogni diventano realtà, si realizzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.