Eugenio Finardi attacca Anthony Delon: “Non ho apprezzato la sua intervista”

Eugenio Finardi non ha apprezzato l'intervista di Anthony Delon e non ha problemi a dirlo in modo duro
Eugenio finardi anthony Delon

Dopo l’intervista di Anthony Delon a Oggi è un altro giorno sulla poltrona rossa si siede Eugenio Finardi. Il cantautore si racconta, si emoziona nell’ascoltare i messaggi di sua moglie e di sua figlia. Gli occhi lucidi sono soprattutto per la donna che da più di 25 anni vive con lui una bellissima storia d’amore. Eugenio Finardi confida che la moglie riesce sempre a non emozionarsi, a differenza sua, questa volta invece c’era qualcosa di diverso. Una bellissima emozione vissuta a distanza per la coppia. Anche sua figlia lo saluta, gli dice che non vede l’ora di abbracciarlo e suonare insieme ed è dal suo messaggio che Finardi si collega all’intervista appena seguita di Anthony Delon.

Eugenio Finardi a Oggi è un altro giorno

“Sono molto fiera di te, del papà che sei, dell’artista che sei. Perché se io oggi inseguo i miei sogni e ho così tanto coraggio da viaggiare il mondo è perché tu me lo hai dato e mi hai fatto capire che tutto è possibile” le parole di sua figlia.

Eugenio Finardi spiega perché e per chi si è emozionato: “Mia moglie è molto controllata, non si commuove mai e vederla commossa e le cose che mi ha detto… poi sai anche mia figlia… ma da un figlio te lo aspetti ma bisogna vedere perché poco fa qui c’è stato un figlio che ancora questa roba qui che i papà muoiono e poi tornano i figli che scrivono libri su quanto di terribile... Ma non rompere e fatti la vita tua… Non ho per niente apprezzato quell’intervista“.

Serena Bortone gli fa notare che magari lui non ha fatto come Alain Delon, non ha mandato suo figlio in collegio o fatto altro. “Ma a mio figlio una bella spinta anche a calci l’ho data, è un dovere di un uomo ma qui arriva il pischello e parla della madre e del papà…”. Finardi però pensava che Alain Delon fosse morto. In ogni caso spera che un domani i suoi figli non scrivano un libro come ha fatto Delon. chissà in quanti la pensano come l’artista e quanti desiderano leggere il libro di Anthony sulla sua famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.