Le accuse di Selvaggia alla giuria: “Lorenzo usato per colpire me”

Sono molto forti le accuse di Selvaggia Lucarelli ai suoi colleghi della giuria di Ballando con le stelle
selvaggia e carolyn smith

Senza peli nella lingua, proprio come è nel suo stile, Selvaggia Lucarelli ha rilasciato una lunga intervista FQ Magazine parlando della sua stagione a Ballando con le stelle. Non la più semplice delle edizioni per la Lucarelli che non può nascondere la delusione per quello che è accaduto. E prima di decidere cosa ne sarà del suo futuro, non ha ancora capito se accetterà o meno l’ingaggio per la prima stagione ( qui la sua risposta a FQ Magazine in merito), la Lucarelli spiega cosa è successo invece quest’anno. Parlando del suo rapporto con la giuria, e quindi con gli altri componenti, spiega che le parole di Milly Carlucci non rispecchiano affatto il clima che si respira a Ballando con le stelle. Non c’è nessuna grande famiglia, o almeno, i componenti della giuria non sono una famiglia. La Lucarelli però si aspettava un atteggiamento diverso nei confronti di Lorenzo anche perchè negli ultimi anni, il suo compagno non era solo “il ragazzo che portava il caffè”. Nella sua intervista Selvaggia spiega che con alcuni volti del programma, lei e Lorenzo sono anche usciti a cena, si sono visti fuori e non si aspettava quindi questo atteggiamento. Ma aggiunge anche altro la Lucarelli, convinta che la giuria, abbia colpito Lorenzo per arrivare in realtà a lei.

Selvaggia Lucarelli parla della giuria di Ballando con le stelle

La Lucarelli ha spiegato: “L’unico morbido è stato Ivan Zazzaroni, con cui c’è un rapporto più sincero. Mi hanno deluso tutti perché non hanno capito quando andavano abbassati i toni. Dopo due settimane di shitstorm contro Lorenzo, non ho ricevuto una telefonata, sono stati tutti duri e freddi: Lorenzo è stato il mezzo per colpire me.” Una vendetta trasversale insomma.

E poi ha aggiunto: “Se la missione era demoralizzarmi o depotenziarmi, solo in parte. Quando sono tutti contro uno, si passa dalla ragione al torto. E qui la ragione non c’era. Infatti, dopo quattro o cinque puntante in cui ero come sempre la stronza, i commenti sui social sono cambiati radicalmente: il livore è stato tale che la gente si è schierata dalla mia parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.