Ballando con le Stelle 2019: Zazzaroni in polemica con Suor Cristina “registrata”


ballando con le stelle ivan zazzaroni

Anche questa volta Ivan Zazzaroni si è fatto portavoce di una nuova polemica durante la quarta puntata di Ballando con le Stelle 2019. Vittima di questa accusa è Suor Cristina o, per meglio, l’assenza della donna negli studi del programma. Per sopperire alla sua assenza, la produzione del talent condotto da Milly Carlucci ha ben pensato di far registrare l’esibizione e di mandarla in onda nel momento in cui sarebbe arrivato il suo turno. Scelta legittima oppure uno sgarbo al regolamento?

Ballando con le Stelle 2019: Ivan Zazzaroni in polemica con Suor Cristina

L’esibizione di Suor Cristina è arrivata per ultima, come sempre. Paolo Belli ha però trovato nella Sala delle Stelle solo l’Oradei Team (Stefano Oradei e le due ballerine supporter) senza la suorina. Il co-conduttore ha fatto il suo lancio, annunciando la clip di presentazione della performance.

Nel video, Suor Cristina spiega che – a causa della Pasqua – non potrà essere presente in studio perché i suoi doveri religiosi le impediscono di essere altrove se non in chiesa con le sue consorelle. Finito il video, parte subito in coda l’esibizione registrata; sul finale, però, si nota chiaramente che la giuria e il pubblico non ci sono.

Si ritorna in diretta e Milly Carlucci ribadisce il tutto: l’esibizione di Suor Cristina era stata registrata (addirittura la scorsa settimana) per permettere alla concorrente di continuare a gareggiare anche se impossibilitata ad essere in studio fisicamente.

Tutti i giudici hanno accolto di buon grado la novità… tranne uno: Ivan Zazzaroni. Il giornalista sportivo ha reputato poco corretta questa scelta, non tanto per la modalità, quanto per l’etica della gara: le performance sono da fare dal vivo e davanti al pubblico, non a porte chiuse.

Dopo alcuni minuti di discussione, è arrivato il momento di alzare le palette e votare la performance. Ivan Zazzaroni – che è il primo a votare – ha spiegato che non se la sente di votare la performance e, per segnalarlo, alza una paletta al contrario (mostrando in camera il logo di Ballando con le Stelle 2019, invece della cifra). Gli altri voti sono stati i seguenti: Fabio Canino 6, Carolyn Smith 6, Selvaggia Lucarelli 6 e Guillermo Mariotto 10. 

Come da regolamento, il non voto di Ivan Zazzaroni si è trasformato automaticamente in uno zero nel computo finale. Con 28 punti, Suor Cristina da assente si è comunque posizionata a metà classifica tecnica (settimo posto). Il televoto l’ha graziata, permettendole di continuare a gareggiare.

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close