Patrick Pugliese sbotta contro il Grande Fratello VIP: programma “Pagocentrico” e lui è senza attributi


Dopo la diretta del Grande Fratello VIP 4 del 14 febbraio 2020, i concorrenti hanno avuto modo di discutere e fare anche un bilancio di tutto quello che è successo. E’ chiaro che il tempo passa in casa e tutti sentono la mancanza dei loro cari, anche per questo il nervosismo aumenta e la non tolleranza certo alcune decisioni degli autori aumenta. Ancora una volta ieri si è dato grandissimo spazio alla storia di Pago e Serena, togliendo del tempo ad altri concorrenti rimasti praticamente nel dimenticatoi ( per non parlare dell’odioso scherzo fatto ad Adriana Volpe che lei non meritava e che noi non meritavamo). I concorrenti in casa si rendono conto che a Pago venga dato fin troppo spazio e iniziano a protestare. Ieri notte Patrick si è sfogato con i suoi compagni manifestando il suo malessere per quanto sta accadendo nelle ultime settimane.

LO SFOGO DI PATRICK NELLA NOTTE AL GRANDE FRATELLO VIP

Parlando con i suoi compagni, Patrick ha manifestato il suo malessere: “Io non voglio esprimere pareri su storie d’amore delle quali non me ne frega un cazzo. Per esempio della vostra storia mi frega perché è positiva, solare, meravigliosa (si riferisce a Clizia e a Paolo, ndr). Se tu iniziassi a dirgli “Tuo fratello non capisce un cazzo, non conta niente per me“, forse anche voi mi stareste sul cazzo, invece mi state molto simpatici, siete carini, positivi. Siete un esempio, un modello positivo che, anzi, speriamo duri. E nel caso dovesse finire, che finisca in maniera pulita. […] E’ bella la positività, ma se inizio a sentire parolacce, insulti ai parenti, corna… porca put***na, perché sono corna, mi girano i cogl***i. Se l’altra deve essere eliminata e torna dentro, io nomino Pago e dico: voglio che Pago vada in nomination contro Serena, così se la giocano e, per una volta, tira fuori i cogli**i. Perché una cosa che non ha mai tirato fuori sono i cogli***i, da luglio che l’ho seguito da telespettatore, a qua dentro. Non glielo posso dire in faccia che non ha i cogl***i e ti nomino perché non hai i cogl***i. “

E ancora: “Io, dato che questo caz**o di programma segue solo Serena e Pago che sono sotto la tenda […], allora io voglio andare sempre col tavolino di fianco a dove loro litigano e farmi i caz**i miei e parlare di surf con lui e fare l’aperitivo, così ci inquadrano. […] Noi facciamo il nostro programma dentro il programma di Pago. Facciamo gli invasori del Grande Fratello di Pago. Così io mi faccio il Grande Fratello qua e il Grande Fratello di Pago dentro quello di Pago, ma senza parlare della loro relazione.

Leggi altri articoli di Reality e Talent

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close