Sofia e Alessandro a Temptation Island 2020: lei ha avuto una relazione parallela per sei mesi

Sesta e ultima coppia presentata in modo ufficiale dal canale Witty dove è possibile vedere tutto il materiale di questa e delle passate edizioni di Temptation Island. La sesta coppia è formata da due ragazzi, Sofia e Alessandro, che non hanno nulla a che fare con il mondo dello spettacolo. Per cui traendo le conclusioni del caso, questa edizione 2020 di Temptation Island vedrà sbarcare sull’Isola dell’amore sei coppie, solo due delle quali, formate da persone note al pubblico.

Ma torniamo a Sofia e Alessandro. La loro storia sicuramente è molto particolare e avranno modo di raccontarsi anche in questo viaggio fatto sull’Isola dell’amore. Entrambi dicono che la relazione è partita alla grande, un sentimento molto forte che li ha portato subito a legarsi. Il problema però è arrivato in un secondo momento quando Alessandro ha scoperto che la sua Sofia, aveva avuto una relazione parallela. Mentre stava insieme a lui infatti, si vedeva anche con un altro uomo, relazione clandestina che è durata per più di sei mesi.

SOFIA E ALESSANDRO A TEMPTATION ISLAND 2020: ECCO CHI SONO

“Io mi sono innamorato subito perchè ha gli occhi più belli del mondo” ha detto Alessandro della sua Sofia. Lei spiega che stanno insieme da 4 anni e mezzo, una storia che è nata a mille ma poi sono iniziati i tira e molla.

“Purtroppo lei ha frequentato per sei mesi una persona mentre stava ancora con me” ha detto Alessandro nel video di presentazione. “Devo capire se questo amore tra di noi può riconquistare fiducia e devo capire se è un amore malato” ha detto invece Sofia parlando della sua storia con Alessandro.

“Per lei credo che Temptation sia l’ultima spiaggia, io voglio capire che persona è davvero lei, voglio capire se è la persona di cui mi sono innamorato” ha concluso Alessandro.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.