Bake Off Italia 2020: Gino D’Acampo spaccatutti, ecco chi va ai quarti di finale

L’ottava stagione di Bake Off Italia è oramai agli sgoccioli. Sotto il tendone sono rimasti davvero pochi pasticceri amatoriali e il livello delle sfide diventa sempre più alto. Come da tradizione non poteva mancare anche in questa stagione la puntata interamente ai piatti salati. Benedetta Parodi e i giudici hanno giustificato la sfilza di ricette salate annunciando una puntata ispirate alla sagre di paese.

Oltre alla Parodi e ai due giudici fissi Ernst Knam e Damiano Carrara, sotto il tendone di Bake Off Italia 2020 non abbiamo visto il rientro di Csaba Dalla Zorza ma è arrivato un nuovo giudice ospite: Gino D’Acampo, il celebre chef di Torre del Greco diventato un vero e proprio personaggio televisivo nella Regno Unito. A metà fra il serio e il faceto, Gino non ha fatto sconti a nessuno lamentandosi apertamente su farciture, cotture e dimensioni ristrette di alcune portate.

Bake Off Italia 2020: ecco chi va ai quarti di finale

La prima parte della puntata si è svolta sotto il tendone. I sei concorrenti in sfida hanno dovuto affrontare la prova creativa: realizzare delle brioche ma di almeno due impasti diversi e con tre differenti farciture. Ai concorrenti è stato consigliato di proporre anche dei cornetti salati. La sfida, seppur apparentemente semplice, è stata una debacle totale. L’unica a scamparla è stata Sara, che si è comunque presentata al cospetto dei giudici con dei classici croissant alla crema.

Nella prova tecnica, invece, i pasticceri amatoriali hanno dovuto realizzare la torta Bomba di Riso: una torta rustica composta da base di pasta frolla lievitata con dentro millefoglie di patate, un risotto con ragù di vitello a pezzettoni, noce moscata, olive e timo fresco.

Per concludere la puntata, la truppa si è spostata all’esterno per la prova a sorpresa: realizzare varie preparazioni fritte a proprio piacimento (di cui almeno due salate e una dolce) a cui aggiungere obbligatoriamente almeno una mozzarella in carrozza, su richiesta diretta del giudice ospite Gino D’Acampo. Nonostante la mozzarella in carrozza sia una delle preparazioni più semplici della cucina fai-da-te, in molti hanno fallito la prova.

Concluse le prove, i giudici hanno deliberato: il concorrente eliminato è Elena mentre Matteo, Sara, Philippe, Maria e Monia accedono alla puntata dei quarti di finale.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.