Adriana Volpe vs Sonia Bruganelli: al Grande Fratello VIP 6 va in scena la (non) resa dei conti

Al Grande Fratello VIP 6 si continua a parlate di tutto tranne che del Grande Fratello VIP 6. Fra ex fidanzate di Temptation Island e partner fuori dalla casa, Alfonso Signorini ha aperto la puntata del 27 settembre 2021 del reality di Canale Cinque cercando di snocciolare la polemica social scoppiata lo scorso week end e che coinvolge la vita personale delle due opinioniste Adriana Volpe e Sonia Bruganelli. Tutto è nato da un selfie a sorpresa che la Bruganelli ha postato sul suo profilo Instagram in cui posa affianco a Giancarlo Magalli, acerrimo nemico della collega di poltrone al GF VIP. Una foto che è parsa subito come una sorta di frecciatina, un atto di sfida che la stessa Adriana Volpe ha afferrato ed replicato con un video a tono.

La faccenda è finita davanti alle telecamere di Grande Fratello VIP 6 con un Alfonso Signorini che ha deciso di spalmare questa faida in ben tre momenti diversi della trasmissione dove le due “contendenti” si sono cimentante nell’antica arte del rinfaccio gratuito.

Adriana Volpe vs Sonia Bruganelli è lite al Grande Fratello VIP 6

Dopo il riassunto delle vicende di Alfonso Signorini, Sonia Bruganelli è stata la prima a prendere parola sul caso cercando di scaricare le colpe su Giancarlo Magalli: “A cena, il signor Magalli mi ha detto che ha saputo che faccio l’opinionista assieme ad Adriana Volpe e mi ha chiesto come mi stessi trovando. Gli ho risposto che siamo molto diverse. […] La foto è nata che a fine cena gli ho detto: dai, vieni, ci facciamo una foto! Ho immaginato che lei (la Volpe, ndr.) avesse una forza interiore diversa da quella che ha“. Interrotta dal conduttore, Sonia Bruganelli ha lanciato una sua seconda zampata contro Adriana Volpe: “Fare una foto con una persona… Io faccio l’opinionista per parentesi ma il mio lavoro è un altro. Tu hai scritto… hai fatto i video… Ti ho anche scritto su Whatsapp perché volevo chiarire fra io e lei… E lei l’ha voluto fare in pubblico ma lo capisco perché è il suo lavoro“.

Adriana Volpe ha risposto per le rime “Voglio tirare fuori la chat di Whatsapp? […] Ti ritengo talmente intelligente che non puoi non sapere l’effetto che quella foto poteva avere […] Tu hai detto: ‘Io non sono amica di Adriana’ […] E non può dire che io non ho cercato di esserle amica. Al primo incontro che abbiamo fatto le ho detto: perché non mi segui (sui social, ndr.) lavoreremo anche insieme! Lei mi ha risposto: io non ho alcuna intenzione di seguirti. Ci siamo viste fuori e niente”. Insomma, la conduttrice ha sottolineato come l’antipatia che la Bruganelli nutre nei suoi confronti nasce a margine della foto e che il chiacchierato selfie sia una delle tante frecciatine a lei indizzate.

In un secondo momento, Signorini tira fuori nuovamente l’argomento e questa volta è Adriana Volpe ad aprire le danze parlando dell’importanza dei gesti che uno compie nella propria vita: “Come nella casa, ci sono cose e gesti che sono significativi. In quel momento si stava solo mangiando? Eh, in due tavoli diversi, uno dei due si alza, lo chiama e gli dice: dopo facciamo la foto così la facciamo inc*zzare per bene“, rivela Adriana citando un messaggio rivelazione apparso sui social a margine dell’accaduto.

Dopo una battutina poco efficace della Bruganelli, Adriana Volpa rientra sulla polemica sottolineando che in realtà la moglie di Bonolis non è solita fare foto con personaggi famosi: “Ho guardato il tuo Instagram e in un anno e mezzo non ha fatto foto con nessun personaggio se non con Tommaso Zorzi e il tuo assistente. E basta. In un anno e mezzo non hai mai sentito l’esigenza di fare queste foto…”. La puntata si conclude con Signorini che annuncia un pari merito fra le due ma, di fatto, la presunta resa dei conti non ha avuto alcun esito. È finito tutto a tarallucci e vino… e forse a pop-corn.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.