Come proteggere gli occhi: bisogna fare ginnastica

Proteggere la salute dei nostri occhi è fondamentale per evitare problemi che possano portare ad una degenerazione della retina. Ma come fare per tutelare il loro benessere? Bisogna fare ginnastica.

Tutelare la salute dei nostri occhi per evitare la degenerazione della retina è fondamentale. Un recente studio scientifico condotto da due studiosi della Emory Univeristy, Eric Lawson e Jeffrey Boatright, e recentemente pubblicato nella rivista specializzata “Journal of Neuroscience”, avrebbe dimostrato che la ginnastica è un ottimo rimedio per prevenire il problema.

Gli scienziati hanno spiegato che lo studio ha coinvolto principalmente un gruppo di topi da laboratorio ma che si tratta di un’importante scoperta scientifica che mette per la prima volta in relazione la salute degli occhi con lo svolgimento dell’attività sportiva in modo periodico.

Lo studio avrebbe messo in evidenza che i pazienti che si presentano con i primi segni di maculopatia (una malattia molto diffusa soprattutto tra gli anziani e che coinvolge la retina) potrebbero cercare di rallentare il procedere dei primi sintomi attraverso un piano di attività sportiva molto mirato.

Gli scienziati avrebbero testato per un periodo di circa 4 settimane il comportamento di alcuni topi da laboratorio: le cavie sono state fatte correre su di un tapis roulant e dopo la seconda settimana di test è stata provocata loro una degenerazione retinica grazie ad un fascio di luce molto forte.

Il danno retinico, poi, è stato confrontato con i risultati dell’attività fisica che i topi erano costretti a seguire: si tratta di un allenamento basato su un’ora di corsa al giorno sul tapis roulant per cinque giorni alla settimana. Gli scienziati hanno così scoperto che i topi che facevano sport riuscivano a migliorare la propria condizione della retina: nei loro occhi, infatti, era presente il BDNF, una molecola protettiva delle cellule nervose e retiniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.