Dieta delle banane: il segreto per dimagrire arriva dal Giappone


arriva dal giappone la dieta delle banane

Arriva dal Giappone l’idea della dieta delle banane, definita “Morning Banana Diet“. In quattro giorni sarebbe possibile perdere almeno 3 kg. Questo nuovo segreto giapponese avrebbe la capacità di garantire la pancia piatta, ma non solo. Questa dieta è stata messa in atto da un medico giapponese, Fujimoto. Questo tipo di alimentazione spopolando su tutto il web, poiché appare “semplice, economica e senza stress.” Si tratta di un ottimo modo per dimagrire, poiché risulterebbe essere a basso contenuto glicemico. Oltre a permettere il dimagrimento, può prevenire l’insorgere di malattie cardiovascolari e di diabete. Stando alle ultime notizie, questa dieta ha anche un sito di accesso, ovvero www.morningbanana.com. Sul portale è possibile comprendere come questa alimentazione sia consigliata a coloro che non hanno intenzione di preoccuparsi di una dieta e che hanno semplicemente bisogno di seguire una piccola struttura.


MORNING BANANA DIET, LA DIETA DELLE BANANE ULTIME NOTIZIE: LA RICETTA PER DIMAGRIRE IN POCO TEMPO ARRIVA DAL GIAPPONE

La dieta delle banane sta spopolando su tutto il web ed è stata inventata in Giappone. Effettuarla è semplice, ma è necessario seguire comunque delle regole. Come prima cosa è consigliato assumere la banana di mattina, ovvero prima di iniziare la nostra giornata. In questo caso, tale alimento diventerà il protagonista della vostra colazione. La banana può essere consumata insieme a una tazza di the, latte o caffè, allo yogurt o a una spremuta d’arancia. Ma non solo, l’alimento in questione può essere ancora assunto sotto forma di frullato. E’ possibile anche consumare più di una banana, ma senza esagerare. Non bisogna mai arrivare al punto di sazietà. Il frutto deve essere mangiato solo se fresco e della giusta maturità. Quelle acerbe sono, infatti, indigeste. Questa dieta non riguarda solo la colazione, ma anche il pranzo e la cena. Ovviamente questi pasti devono essere composti da alimenti nutrienti e poco calorici. Vengono sconsigliati gli zuccheri e il pane bianco. La cena deve essere effettuata entro le 20.00, l’orario migliore sarebbe alle 18.00. Non vi sono dei limiti particolari su quanto cibo mangiare. E’ consigliato, però, consumare il dolce solo in uno dei due pasti. E’ importante, inoltre, mangiare fino a quando si è soddisfatti e non fino a quando si è completamente pieni. Oltre ciò, da sempre, viene consigliato bere almeno due litri di acqua al giorno. La banana, come anche gli altri alimenti, devono essere masticati per bene. Oltre l’alimentazione, è importante anche tenere conto dell’esercizio fisico. Infine, andare a letto presto, ovvero prima della mezzanotte, è un fattore importante da considerare. In qualunque caso, ciò dovrebbe avvenire almeno 4 ore dopo l’ultimo pasto. Per portare avanti uno stile di vita sano, potrebbe anche essere necessario tenere un diario alimentare.


Leggi altri articoli di News benessere

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close