Quali prodotti usare per fare un bagno rilassante in casa

come fare un bagno rilassante

Fare un bagno rilassante a casa dopo una lunga giornata di lavoro è l’ideale per eliminare lo stress e le tensioni che abbiamo accumulato. Un vero e proprio toccasana, sia per la mente che per il corpo. Una pausa piacevole per staccare le spina una volta rientrati a casa. Ma quali prodotti bisogna usare per preparare un bagno rilassante in casa? Per rendere questa esperienza unica, in realtà, basta poco. Ovviamente è necessario avere in casa una vasca da bagno a disposizione e i giusti ingredienti che vi aiuteranno a creare l’ambiente perfetto per spazzare via le tensioni accumulate nel corso della giornata. Vediamo insieme come fare.

Come preparare un bagno rilassante a casa: cosa usare

Per preparare un bagno rilassante a casa basta davvero poco. Non dovrete accumulare altre fatiche, ma solo creare un ambiente di relax e benessere. Sarebbe preferibile la vasca a idromassaggio. Infatti, è in grado di allentare le tensioni muscolari e contrastare lo stress. Questi non sono gli unici benefici: le bollicine hanno la capacità di massaggiare la pelle e favorire così un miglioramento della circolazione. Nonostante ciò, sono perfette anche quelle senza. Non possono mancare gli asciugamani e i prodotti ideali per staccare la spina. Stiamo parlando di oli essenziali e sali da bagno. Non dimenticate di inserire come sottofondo una musica rilassante. Accendete poi delle candele profumate e spegnete le luci. Per rendere questo momento ancora più rilassante, potreste anche bere una bella tisana calda. Ma quali prodotti usiamo per preparare un bagno rilassante?

  • Come già anticipato, gli oli essenziali sono perfetti per questi momenti di relax. Scegliete il vostro prodotto preferito e aggiungetelo nell’acqua, quando la vasca è già riempita. Consigliati, in questi casi, sono le gocce di lavanda, davvero molto rilassanti. In alternativa, solitamente vengono scelti quelli alla camomilla, alla rosa, all’arancio amaro e al bergamotto. Per eliminare la tensione nervosa, è consigliato l’olio essenziale di Ylang Ylang.
  • Potreste utilizzare un ingrediente naturale per il vostro bagno rilassante, ovvero il bicarbonato di sodio. Usato per questo genere di ricette a casa, regala un risultato soddisfacente. Il motivo? Ha la capacità di ossigenare l’organismo affaticato, donando una sensazione rilassante. L’umore, inoltre, migliora. In questo caso, versate mezza tazza di bicarbonato nell’acqua della vasca da bagno e mescolate. Avete comunque la possibilità di utilizzare anche gli oli essenziali, aggiungendo qualche goccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.