50 Sfumature di Grigio, dopo la prima solo recensioni negative

50 Sfumature di Grigio

L’anteprima di 50 Sfumature di Grigio ha lasciato tutti molto delusi: il film di Sam Taylor-Johnson, presentato ieri al Cinema di Berlino, non ha convinto. E non che la cosa stupisca visto che generalmente quando si crea così tanta aspettativa intorno a una pellicola che oggettivamente non ha una grande storia alle spalle spesso e volentieri succede così.


Nonostante la prevendita dei biglietti sia andata fortissimo, 50 Sfumature di Grigio ha deluso le aspettative di coloro che probabilmente si aspettavano chissà che cosa e che invece non hanno riscontrato niente di entusiasmante nella trama raccontata dal film.

 SAN VALENTINO AL CINEMA: IL ROMANTICISMO DI ROMEO&JULIET O LA SENSUALITÀ DI 50 SFUMATURE?

Già il libro, balzato in vetta a tutte le classifiche, era abbastanza povero come storia: ok la passione tra i due protagonisti, Mr Grey e Anastasia Steele, ok l’intrigo e la scoperta di pratiche sessuali tutte nuove e del sesso come vero strumento di piacere e non come il classico tabù, ma la storia (che è stata di ispirazione per ben tre libri), non offriva molti spunti di riflessione. Idem allora il film che ha riprodotto in modo più che fedele la trama del libro ma che ha evidenziato lunghe pause. Scrive Anna Maria Pasetti su Il Fatto Quotidiano:

Durante la visione c’è chi si addormenta (Cinquanta sfumature di noia?), c’è chi ride quando non dovrebbe (Cinquanta sfumature di paperissima?) e c’è chi pensa inevitabilmente ad altro (Cinquanta sfumature di vuoto)

 50 SFUMATURE DI GRIGIO, LE 10 COSE ASSOLUTAMENTE DA SAPERE

Ma la giornalista de Il Fatto non è l’unica a stroncare il film perché tutti quelli che hanno avuto modo di assistere all’anteprima hanno mostrato parecchia perplessità sulla pellicola che vede protagonisti  Dakota Johnson e Jamie Dornan. Vedremo adesso se il film, che uscirà oggi in tutte le sale cinematografiche italiane, sarà accolto con entusiasmo dal grande pubblico.

I numeri però sono da record: donne di Italia e del mondo si preparano ad andare al cinema e a quanto pare sulle poltroncine non si accomoderanno solo coppie felici. Secondo un sondaggio Fifty Shades of Grey è il film da vedere con l’amante. Che ne pensate? Attendiamo di andare al cinema per vedere il film e vi daremo anche il nostro punto di vista.

2 responses to “50 Sfumature di Grigio, dopo la prima solo recensioni negative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.