Dramma nel dramma per Lory del Santo: dopo la morte di Loren l’altro figlio avrebbe voluto suicidarsi


E’ stato un momento molto toccante quello che ha visto Lory del Santo protagonista di Verissimo nella puntata di ieri. La regista e attrice ha raccontato con il dolore nel cuore il dramma della morte di suo figlio Loren, venuto a mancare un mese fa. Nessuno si era accorto che Loren soffriva di una malattia mentale che lo ha portato per molto tempo, a non provare nessun genere di emozione, nessuna voglia di vivere. Una malattia che gli ha spento il cervello, nel senso che, per lui la vita era una non vita. Per questo Lores si è tolto la vita, scegliendo di mettere fine a una esistenza opaca. Una malattia che purtroppo nessuno aveva diagnosticato al giovane che apparentemente, sembrava stare benissimo. Loren viveva a Miami, dove stava studiando per un master di specializzazione, insieme a suo fratello Devin. Il ragazzo, fratello maggiore, aveva un rapporto così speciale con Loren, tanto da pensare, come ha raccontato la stessa Lory, di seguire suo fratello dopo la sua morte.

IL DRAMMA NEL DRAMMA PER LORY DEL SANTO: SUO FIGLIO DEVIN DISTRUTTO DAL DOLORE AVREBBE VOLUTO SEGUIRE LOREN DOPO LA SUA MORTE

E’ stata Lory del Santo a raccontare nel salotto di Canale 5 il dramma vissuto:

Per Devin è stato uno strazio, lui pensa di essere la persona al mondo che più ha amato Loren.

Vivevano insieme, facevano tutti insieme, erano grandi complici.

Non riesce a perdonarsi per quello che è successo e per me è stato complicatissimo. Io soffrivo ma lui soffriva e dovevo farmi forza perchè mi ha fatto capire che avrebbe voluto seguire suo fratello, raggiungerlo per tornare a stare insieme a lui. Per me è stato tutto molto difficile, ma mi dovevo fare forza per lui. Mi ha raccontato che alcuni giorni prima del suicidio si erano promessi che avrebbero vissuto per sempre insieme. Adesso lui è rimasto negli Stati Uniti non vuole che io stia al suo fianco perchè deve dimostrare a tutti che ce la può fare da solo. Al suo fianco c’è il suo migliore amico. So che adesso sta un po’ meglio. Io gli ho fatto capire che non dobbiamo raggiungere una persona ma che chi non c’è più, vive sempre accanto a noi.

Questo lo straziante dolore di Lory del Santo che ha anche spiegato i motivi per i quali ha raccontato la sua storia. Ha bisogno di vedere gente e non può far finta di nulla. Ha bisogno del contatto umano per non cadere nel baratro della depressione. Ha bisogno di fare altro bene, deve farcela per non crollare. 

Leggi altri articoli di News spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close