Addio a Giampiero Galeazzi: se ne va l’amatissimo giornalista sportivo

galeazzi

Per molti italiani, soprattutto quelli che lo hanno seguito nella sua carriera televisiva, quella anche più leggera e ironica, resterà per sempre “Bisteccone” come lo chiamava la sua grande amica Mara Venier. Ci lascia oggi un amatissimo giornalista italiano. E’ morto Giampiero Galeazzi. Il giornalista non stava bene da tempo, ma aveva scelto di recente di rilasciare alcune interviste televisive per rassicurare tutte le persone che da sempre lo amavano e rispettavano. Aveva scelto proprio la sua amica Mara Venier per tornare in tv e lo aveva fatto in quello studio di Domenica IN che tanto gli era stato caro.

Addio a Giampiero Galeazzi

Il cronista sportivo e conduttore della Rai ed ex canottiere aveva 75 anni ed era malato da tempo di diabete. L’ultima sua apparizione televisiva risale proprio alla Domenica IN di Mara Venier; la conduttrice ci aveva tenuto tantissimo ad averlo in studio con lei anche se l’intervista non era stata delle più semplici.

Prima che il coronavirus cambiasse tutte le nostre abitudini, Mara Venier aveva voluto Giampiero insieme a lei a Domenica In. Lo ricordiamo così

Nato a Roma il 18 maggio 1946, Galeazzi in gioventù, dopo la laurea in economia era diventato professionista di canottaggio, vincendo il campionato italiano del singolo nel 1967. Poi è entrato in Rai come giornalista sportivo prima alla radio e poi in tv, prima alla Domenica Sportiva e poi a Mercoledì Sport. Di lui si ricordano le telecronache degli eventi sportivi come la mitica medaglia d’oro dei fratelli Abbagnale a Seul nel 1988. Negli Anni Ottanta fu anche inviato della Ds per gli incontri più importanti della Serie A. Dal 1992 al 1999 ha condotto 90esimo minuto e ha partecipato alla conduzione del festival di Sanremo del 1996 con Pippo Baudo. Nel 2010 e nel 2012 ha partecipato a Notti Mondiali e Notti Europee, entrambe trasmissioni Rai. Tra le ultime apparizioni in tv, dopo quella a Domenica IN da Mara Venier, anche una intervista per Eleonora Daniele a Storie Italiane.

Non si era lasciato abbattere nonostante il diabete con il quale combatteva da tempo e tutte le conseguenze del caso. Non aveva mai perso la sua ironia tanto da voler tornare appunto in tv nel 2019. Poi per l’Italia un anno dopo tutto è cambiato e di Giampiero abbiamo saputo poco e niente. Oggi ci lascia così, in silenzio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.