Elezioni politiche 2018 programmi elettorali a confronto: proposte su pensioni, tasse e immigrazione


elezioni, programmi elettorali a confronto

Come è emerso dagli ultimi sondaggi sulle paure degli italiani, tasse, pensioni e immigrazione sono in vetta all’elenco delle questioni sulle quali gli elettori si attendono risposte dalla elezioni politiche 2018. Non è quindi un caso se, tra le singole parti dei programmi elettorali, le questioni che maggiormente hanno catturato l’attenzione sono proprio quelle relative alle pensioni, alle tasse e alla immigrazione. Visto e considerato che oramai mancano davvero pichi giorni alle elezioni politiche del 4 marzo 2018, riteniamo che possa essere interessante mettere a confronto i programmi elettorali proprio su questi punti.

Del resto di tassi, immigrazione e pensioni si è molto parlato in questa campagna elettorale ma, a pochi giorni dalle elezioni 2018, quali sono le posizioni ufficiali dei vari partiti, dal Movimento 5 Stelle alla Lega Nord passando per Liberi e Uguali e Fratelli d’Italia, su questi punti? Per semplificare al massimo questo confronto, sono stati presi in esame Liberi e Uguali, il Movimento 5 Stelle, CentroDestra e CentroSinistra. L’obiettivo è quello di mettere i programmi elettorali per le politiche 2018 a confronto in modo facile. 


ELEZIONI POLITICHE 2018 PROGRAMMI ELETTORALI A CONFRONTO

Manca poco alle elezioni politiche 2018 del 4 marzo. Ormai i vari partiti e coalizioni si stanno impegnando in questo giro finale, di una campagna elettorale breve ma intensa. Sono tre i punti principali su quali si concentrerà questo confronto tra i programmi elettorali: pensioni, tasse e immigrazioni. Accanto a questi tre temi clou ve ne sono altri che sono altrettanto importanti. Altre tematiche che hanno trovato molto spazio nei programmi elettorali sono la famiglia, l’ambiente, l’energia e l’informazione. Queste “aree” però non hanno lo stesso appeal verso gli italiani che vantano invece i citati temi caldi. 

PROGRAMMI ELETTORALI PENSIONI

Il tema più discusso di queste elezioni, tra le varie forze politiche, è quello sulle pensioni. Il programma del CentroSinistra ha rivelato di essere incentrato su una “politica dei piccoli passi”. Ha parlato, in particolare, di misure concrete che possono essere realizzate. Tra queste vi è anche quella riguardante la pensione di garanzia per i giovani. Per quanto riguarda, invece, il programma elettorale del CentroDestra, parliamo di eliminazione della legge Fornero, puntando sulla Quota 41 e su la Quota 100. Molto simile è il piano pensato dal Movimento 5 Stelle, che al contrario vorrebbe solo superare la legge Fornero, la quale dovrà essere sostituita dall’estensione della Quota 41 e Quota 10 per tutti i lavoratori. Infine, Liberi e Uguali ha pensato che possa essere più efficace migliorare l’attuale sistema di pensioni, prestando soprattutto interesse ai lavori gravosi. Non solo: la forza politica di Pietro Grasso vorrebbe realizzare una nona salvaguardia per quanto riguarda la questione esodati.

PROPOSTE ELETTORALI TASSE

Il programma CentroDestra parla sempre di Flat Tax. Le tasse è uno dei temi principali di questa campagna elettorale e, dunque, la coalizione non può non mettere in chiaro il suo piano. Ancora è da stabilire se sarà del 23% o del 15%. Il CentroSinistra, invece, pensa ad un abbattimento della pressione fiscale del 2% come specificato nel programma elettorale del Partito Democratico.  Intanto, nel programma Liberi e Ugualii vi è al centro dell’attenzione la creazione di vari sgravi che vadano a favore dei redditi medio-bassi. Il Movimento 5 Stelle parla, invece, di una no tax per i redditi fino a 10mila euro. Non solo: il suo piano è anche increntrato su una riduzione dell’Irap, per dare aiuto alle piccole e medie imprese.

PROGRAMMI ELETTORALI IMMIGRAZIONE

Durante questa intensa campagna elettorale, non poteva non essere trattato il tema legato all’immigrazione. Sappiamo che il programma elettorale del Movimento 5 Stelle prevede l’assunzione di 10mila persone all’interno delle commissioni territoriali. In questo modo, si andrebbero ad accelerare i tempi delle pratiche per il riconoscimento dello status di rifugiato. Dall’altra parte, Liberi e Uguali vede l’abolizione in toto della legge Bossi-Fini. Il CentroSinistra vorrebbe continuare sulla strada attuale, creando anche dei corridoi umanitari. Di tutt’altra idea è, invece, il CentroDestra. Tale coalizione ha interesse nel ripristinare il controllo sui confini, di bloccare gli sbarchi e di rimpatriare gli stranieri irregolari che si trovano in Italia. Per dare aiuto ai Paesi in difficoltà, c’è in mente il Piano Marshall per l’Africa. Tra i vari programmi del CentroDestra in materia di immigrazione, quello più forte è il programma per le elezioni politiche 2018 della Lega Nord. Sull’immigrazione a proporre regole stringenti è anche Giorgia Meloni. Il programma elettorale di Fratelli d’Italia è infatti molto rigido per quello che riguarda l’immigrazione. 

Siamo certi che nella guida su indicata abbiamo fornito tutte le risposte a domande molto frequenti in questo periodo. Ricordiamo che per avere un’idea completa sul voto del 4 marzo sia necessario confrontare i programmi elettorali e quindi recarsi al seggio (Elezioni politiche 2018 come si vota e orari seggi). 


Leggi altri articoli di Politica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close