Sondaggi politici, Pd e M5S quasi ai minimi storici: non c’è fiducia nel Governo


sondaggi politici governo

I sondaggi politici parlano chiaro, Pd e M5S sono quasi ai minimi storici e a quanto pare non c’è molta fiducia nel Governo. Tutto ciò emerge dal sondaggio effettuato da Tecnè, in cui il Governo va a -0,7, attestandosi a un gradimento pari a 25,8%. Si tratta di dati molto interessanti, soprattutto in vista del voto in Emilia Romagna, che costituisce un banco di prova importante per l’esecutivo. Dai sondaggi comunque appare chiaro che, se il Governo perde fiducia, la conquistano i partiti dell’opposizione guidati da Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi. A perdere quota sono invece i partiti di Nicola Zingaretti, Luigi Di Maio e Matteo Renzi. Scopriamo quindi quali sono i dati emersi dai sondaggi politici realizzati da Tecnè, che offrono una panoramica abbastanza chiara del gradimento degli italiani nei confronti delle forze politiche attuali.

Sondaggi politici: i dati Tecnè mostrano che non c’è fiducia nel Governo M5S-Pd

Come vi abbiamo anticipato, dal sondaggio Tecnè emerge che il gradimento del Governo scende a 25,8. Ma aumenta anche il malcontento che passa da 69,2% a 69,5%. Ma cosa succede per quanto riguarda le intenzioni di voto? Anche in questo caso le cose non vanno per il meglio per le forze al Governo. Infatti calano sia il Pd che il M5S. Quest’ultimo si attesta al 15,3 %. Il PD scende a 19,1% dal 19,3% della volta precedente. Non va di certo meglio a Italia Viva, che arriva al 3,7%.

Dunque la situazione è chiara e l’Italia sembra credere poco in questo nuovo Governo, nonostante siano state fatte diverse cose in favore dei cittadini. A quanto pare però i cittadini amano maggiormente i toni utilizzati dal centro-destra. Scopriamo anche come vanno i sondaggi politici per l’opposizione, che appunto sembra recuperare terreno.

L’opposizione raccoglie consensi, cosa dicono i sondaggi?

Se il quadro appare quanto mai disastroso per il Governo giallorosso, le cose vanno decisamente meglio per l’opposizione. Iniziamo dalla Lega, che ha attraversato qualche momento no negli ultimi tempi. A quanto pare gli italiani tornano a credere in questa forza politica che arriva al 32,2% conquistando 3 punti percentuali. Molto bene va anche Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che arriva a 10,7%. Scende di poco invece Forza Italia, che ottiene comunque l’8%. Insomma, i punti persi dalle forze al Governo vengono raccolti dall’opposizione.

Questa è attualmente la situazione in Italia stando ai sondaggi politici di Tecnè e al loro cambiamento nel tempo. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire quale sarà l’andamento.

Leggi altri articoli di Politica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close