Il Maltempo flagella l’Italia: il bilancio di un fine settimana terribile


maltempo italia fine settimana

Il maltempo flagella l’Italia da Nord a Sud e il bilancio di questo fine settimana appena trascorso è davvero terribile. Moltissimi sono stati i disagi in tante regioni, e in alcuni casi si è sfiorata la tragedia. Questo autunno si sta rivelando particolarmente piovoso e all’insegna del maltempo, con precipitazioni di forte intensità. Il territorio italiano dunque è stato messo a dura prova dal maltempo di queste ultime ore. Scopriamo cosa è successo nelle diverse regioni in questo fine settimana di maltempo in Italia, e cosa si prevede per i prossimi giorni.


Maltempo Italia fine settimana: collassa viadotto sulla Torino-Savona, strage sfiorata

Tra le situazioni maggiormente critiche c’è quella avvenuta sulla Torino-Savona, dove il viadotto Madonna del Monte è venuto giù. A evitare la tragedia, bloccando i veicoli che sopraggiungevano a forte velocità, è stato un vigilante, Daniele Cassol, 56 anni. L’uomo, accortosi del collasso del viadotto, ha avvertito gli altri automobilisti impedendo una tragedia di dimensioni drammatiche. Il crollo del viadotto è dovuto alla caduta di un pezzo di una montagna, una frana causata dalle piogge.

Il maltempo in Italia ha provocato altri danni al Nord. Nella pianura di Alessandria una donna è rimasta vittima del maltempo. Si tratta della 52enne Rosanna Parodi, travolta a Sezzadio dal Bormida. I problemi ci sono stati anche in altre regioni. Il Lago di Como è esondato e il Po fa paura. A Torino i Murazzi sono stati sommersi, mentre nella Pianura Padana un comune, Cardé, in provincia di Cuneo, stava per essere travolto dall’acqua. A Venezia non sono mancati i problemi dovuti all’acqua alta, che ormai da diversi giorni flagella questa città. Sono stati toccati i 130 centimetri.

La Liguria è un’altra regione colpita pesantemente dal maltempo al Nord Italia. Ci sono sfollati a Genova ma è Savona la città maggiormente colpita. Intanto in Emilia Romagna è stato dichiarato lo stato di allerta rossa sempre a causa del Po.

Maltempo Italia, i disagi al Sud soprattutto in Campania e Calabria

In Campania non sono mancati i disagi in questo fine settimana. Il fiume Sarno è esondato e acqua e detriti sono finiti in diverse abitazioni, allagando giardini, garage e cantine. Sono state evacuate alcune famiglie della zona. Anche a Napoli, a causa delle forti piogge, non sono mancati allagamenti.

Anche la Calabria non ha vissuto un weekend facile. Precipitazioni di forte intensità, uniti al vento, hanno portato a disagi soprattutto a Reggio Calabria, Lamezia Terme, Crotone e Catanzaro. Ci sono stati diversi allagamenti. E’ stata dichiarata l’allerta rossa.


Leggi altri articoli di Ultimissime

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close