Elisabetta Gregoraci in ospedale per un piccolo incidente causato per errore dal figlio (Foto)


Gregoraci mano fasciata

Elisabetta Gregoraci è prima di tutto una mamma meravigliosa e quando ti occupi di tuo figlio delegando poco o niente può capitare che in tante ore, in tanti giorni sempre insieme accada qualcosa di poco piacevole (foto). Un piccolo incidente per Elisabetta Gregoraci, una disavventura che l’ha condotta in ospedale dopo che Nathan Falco gli aveva chiuso la mano nella portiera. Possiamo immaginare il dolore della showgirl ma anche il dispiacere del figlio nel capire che aveva fatto del male involontariamente alla sua mamma. Immaginiamo per un attimo anche lo sforzo che avrà fatto lei per non spaventare Falco e allo stesso tempo resistere al dolore. Si è dovuta ovviamente recare in ospedale e dopo le cure mediche sono tornati insieme a casa, in tempo per guardare insieme e tranquilli la partita in tv. Dito ingessato ma niente di così grave per la super mamma che sembra non stia vivendo un periodo semplicissimo negli ultimi giorni, come lascia trasparire da alcuni suoi post sulla delusione.

ELISABETTA GREGORACI COL DITO INGESSATO DOPO UN INCIDENTE

Amore finito tra Elisabetta Gregoraci e Francesco Bettuzzi ma sembra sia finta davvero male


“Quando tuo figlio per sbaglio chiude le tue dita dentro la portiera dell’auto. Che male… Giornatina niente male, passo e chiudo” ha commentato con una lacrimuccia Ely mostrando la mano fasciata, il dito medio probabilmente ingessato. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, evidentemente erano entrami di fretta, ma a tanti genitori è capitato un incidente del genere.

Davvero Flavio Briatore è così arrabbiato con l’ex moglie?

Alla fine tutto si è risolto e per fortuna niente di grave per la splendida conduttrice calabrese. Il 5 a 0 della Nazionale ha fatto tornare a entrambi il sorriso, ma di certo ci avrà pensato mamma Ely a consolare il suo bambino dopo l’incidente e lo spavento.


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close