Elettra Lamborghini troppo scollata a Domenica IN: Mara nasconde tutto con una spilla

Che momento di grande televisione oggi a Domenica IN ! Per fortuna che per Elettra Lamborghini nella puntata di settimana scorsa non c’è stato modo di esibirsi ( i motivi poi alla fine non sono stati svelati) perchè oggi la cantante ha regalato un momento davvero di televisione di quelli che non si dimenticano, complice anche quella sana follia che Mara Venier sa regalare. E così le due signore, che hanno qualcosa in comune, una bella misura di reggiseno, si sono divertite moltissimo insieme tra una “tettata” e l’altra.

E proprio per la puntata di Domenica IN del 16 febbraio 2020, Elettra ha sfoggiato un look nel suo stile, sobrio, se così possiamo dire. Il problema è che sotto la giacca non ci fosse nulla ed ecco quindi che il regista di Domenica IN ha avuto qualche problemino con le inquadrature tanto che Mara Venier ha dovuto mettere una bella spilla da balia alla giacca di Elettra per limitare la scollatura sperando che non “uscisse” molto fuori.

Leggi qui l’ultima gaffe di Mara da Domenica IN

A DOMENICA IN SI RIDE E SI SCHERZA CON ELETTRA LAMBORGHINI

Il commento di Elettra: “ho messo un po’ di scotch per non farle uscire ” ma non è bastato! Mara ha fatto notare a Elettra che durante le esibizioni a Sanremo tutti i signori in sala hanno spalancato gli occhi e si sono “riattivati”. Poi visto che le due signore sono entrare in confidenza, come se fossero amiche da tempo, Elettra ha anche chiesto, alla sua “amica di tette” se volesse vedere il suo brillocco, posizionato proprio in quella zona. Mara ha accettato e lo spettacolo è continuato…

Ed ecco un video davvero unico di quello che abbiamo visto oggi pomeriggio a Domenica IN

Che dire Mara ed Elettra ci hanno regalato un momento indimenticabile. Ed è proprio il caso di dire che la Lamborghini sta bene su tutto! Grandi e piccini, colpisce davvero tutti.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.