Ascolti tv 22 settembre 2019, chi vince la gara della domenica? Sarà Imma Tataranni la regina ?


Grandissima attesa questa mattina per i dati di ascolto relativi alla prima serata del 22 settembre 2019. Quanta scelta per il pubblico che finalmente in questo settembre ha la possibilità di cambiare canale, scegliere cosa vedere e magari essere anche soddisfatto dell’offerta delle varie reti. Il 22 settembre 2019 infatti è andata in onda la prima puntata di Non è L’Arena, ha fatto il suo debutto su Rai 1 la nuova fiction Imma Tataranni-Sostituto procuratore e su Canale 5 è tornato Live-Non è la d’Urso. Chi avrà vinto la sfida della domenica sera? Ci verrebbe da pensare che la sfida potrebbe esser stata vinta da Rai 1 perchè la fiction con Imma Tataranni protagonista è davvero un ottimo prodotto e il pubblico potrebbe finalmente affezionarsi a una donna che indaga. E che donna! Una donna semplice gelosa, attenta a sua figlia, che ama il suo lavoro anche se lo fa a modo suo, che si veste come vuole senza curarsi di quello che pensano gli altri di lei. E udite udite: una donna che odia sua suocera! Via il buonismo imperante: qui si fa sul serio!

Davvero Rai 1 con Imma Tataranni potrebbe aver sbaragliato la concorrenza ma questo come sempre ce lo diranno i dati auditel relativi alla prima serata del 22 settembre 2019 che ci riveleranno come sono andate le cose e chi ha premiato il pubblico a casa.

AGGIORNAMENTO: I DATI AUDITEL SARANNO PUBBLICATI DOPO LE 12

ASCOLTI TV 22 SETTEMBRE 2019: LA PRIMA PUNTATA DI IMMA TATARANNI, IL SOSTITUTO PROCURATORE CONVINCE?

Il primo imput per capire se un programma sarà andato bene oppure no arriva dai social che sono il “termometro” dei sentimenti del pubblico a casa. E a giudicare dai commenti che abbiamo letto su Twitter, soprattutto, possiamo pensare che Rai 1 potrebbe persino vincere senza troppe difficoltà la serata. Ascolti a parte, la fiction è ben fatta, ci mostra una Matera inedita, luoghi diversi e ci fa sentire anche un accento diverso. Oltre che ovviamente a darci finalmente, e ribadiamo finalmente, una donna che indaga, e che ha fiuto. Ottimo lavoro.

Il pubblico di Rai 1 premia la fiction e se un prodotto vale, si vede. 5,1 milioni di spettatori con il 23,3 % di share. Colpaccio per Imma.

LIVE-NON E’ LA D’URSO SOLITA MINESTRA ALLA DOMENICA SERA: GLI ASCOLTI DELLA SECONDA PUNTATA

Su Live abbiamo davvero poco da dire. Il programma è sempre uguale e inoltre ieri con l’ospitata di Matteo Salvini si è ben omologato anche a Rete 4 canale che ospite di solito i confronti di questo genere.

2,4 milioni col 14,89% contro l’1,5% 12% dell’esordio per la seconda puntata di Live-Non è la d’Urso. Ricordiamo che all’appello manca ancora Che tempo che fa in onda su Rai 2 sempre alla domenica. La sfida si fa sempre più dura.

NON E’ L’ARENA TORNA SU LA7 E GILETTI PUNTA SU PAMELA PRATI: CONVINCE?

Massimo Giletti ha tre assi nella manica per la prima puntata di Non è l’arena per sperare di aprire alla grande questa prima stagione del programma di La7: Matteo Renzi, l’uomo del momento, il caso Bibbiano e la testimonianza di Pamela Prati. Giletti ci ricorda inoltre come si fa giornalismo e umilia, senza mezzi termini, i colleghi e le colleghe che per tre mesi hanno parlato del nulla.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close