La mamma di Filippo Bisciglia confida il perché delle lacrime ad Amici Celebrities (Foto)

Su Di Più Tv la mamma di Filippo Bisciglia spiega il perché dell'emozione di suo figlio ad Amici Celebrities cantando Portami a ballare
filippo bisciglia mamma spiega le lacrime

Si è commosso e ha commosso molto Filippo Bisciglia nell’ultima puntata di Amici Celebrities quando sulle note di Portami a ballare non è riuscito a terminare il brano dedicato a sua madre. Il conduttore che in questo periodo è tra i concorrenti del programma in prime time era così emozionato che per trattenere le lacrime non è nemmeno riuscito a rispondere a Michelle Hunziker sul motivo di tanta commozione. E’ la sua mamma che tra le pagine di Di Più Tv ha confidato il motivo di quel momento così forte per Filippo, ha rivelato che ha avuto un tumore e che suo figlio le è rimasto sempre accanto. Sono problemi di salute che per fortuna ha superato ma restano tutte le emozioni forti di quei momenti pieni di paura e sofferenza. Il racconto della donna mette in luce la dolcezza del figlio, il suo starle accanto in silenzio.

LE LACRIME DI FILIPPO BISCIGLIA PER SUA MADRE

La canzone di Luca Barbarossa è di forte impatto emotivo ma Filippo mercoledì sera non ha solo immaginato, quei momenti in cui non c’era felicità li ha vissuti. “Sono stata molto male, per un periodo ho affrontato un tumore e Filippo è sempre stato accanto a me, in silenzio, con quel suo modo di fare così dolce” ha raccontato la sua mamma aggiungendo che per lei è stato un periodo molto duro ma che più di tutto non voleva preoccupare suo figlio.

FILIPPO BISCIGLIA E PAMELA CAMASSA RACCONTANO LA CRISI SUPERATA MA NON VOGLIONO FIGLI NE’ MATRIMONIO

“Ho vinto la mia battaglia contro la malattia e posso dire che sto bene. Ma continuo a fare controlli, non abbasso mai la guardia. E del resto non bisogna mai farlo” ma ad aiutarla ci sono sempre Filippo e l’altra figlia: Sono una mamma molto fortunata, la nostra è una famiglia molto unita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.