Natalia Cattelani risponde a tono a Cinzia Fumagalli e il pubblico è dalla sua parte

Il 3 di Cinzia Fumagalli alla crostata di Natalia Cattelani e le risposte della mostra in cucina de La prova del cuoco (foto)
la prova del cuoco cattelani

Cinzia Fumgalli a La prova del cuoco nel suo ruolo di giudice non è simpatica a tutti; per Natalia Cattelani invece è l’esatto contrario e tutto questo è saltato fuori nella puntata di oggi con la ricetta della crostata ripiena di torta. Ogni dolce proposto dalla Cattelani è un vero successo e il motivo è semplice, le sue ricette sono originali ma i suoi dolci li prepara prima a casa, li assaggia tutta la famiglia e solo dopo, se è piaciuto davvero, lo propone in tv a La prova del cuoco o sul suo blog di cucina. Crostata ripiena di torta è il dolce di oggi proposto dalla maestra in cucina di Sassuolo aiutata da Claudio Lippi, bel risultato, ottimi consigli ma la Fumagalli ha dato solo 3 con la sua paletta. Gran sorpresa per tutti, il 3 non è una insufficienza ma resta un voto basso, troppo basso per la crostata di Natalia. Le motivazioni di Cinzia Fumagalli al voto basso non hanno convinto nessuno ma lei resta il giudice e La prova del cuoco continua a non farle assaggiare niente.

IL TRE DI CINZIA FUMAGALLI ALLA CROSTATA RIPIENA DI TORTA DI NATALIA CATTELANI

E’ sempre così dolce Natalia ed è rimasta tale anche con la sua risposta alla Fumagalli ma il tono è stato quello giusto. Alla Fumagalli è sembrato inutile il trucchetto di non stendere la pasta frolla ma di utilizzarla a fette per poi disporla e lavorarla nello stampo. “Cinzia non siamo mica tutte esperte come te” ha tuonato Natalia. La Fumagalli ha aggiunto anche che il risultato del dolce le è sembrato un po’ asciutto. Anche qui la risposta della Cattelani: “Non lo puoi dire, se non assaggi non lo puoi dire”.

In tutto questo Elisa Isoardi ha preso le difese di Cinzia dicendo che fa quello che deve fare e sarà così fino a quando non arriverà l’assaggio. Sui social inutile dire che tutti si sono schierati dalla parte di Natalia Cattelani. Non ci resta che preparare la crostata di oggi e scoprire quanto è buona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.