Mara Venier a C’è posta per te: nel sabato sera di Canale 5 la signora della domenica

Grande puntata di C’è posta per te il 18 gennaio 2020. Dopo il record registrato nella puntata di esordio Maria de Filippi vuole bissare il successo e regala due grandi ospiti al pubblico di Canale 5. Il primo nome era già trapelato la passata settimana ma poi probabilmente, per motivi di montaggio si è cambiato all’ultimo momento. Parliamo dell’attore Can Yaman che arriva nella puntata di C’è posta per te in onda questo sabato. E non sarà da solo. Poco fa infatti dai social di C’è posta per te è stata annunciata anche la presenza di Mara Venier nello studio di Canale 5. Il nome di Mara non era trapelato in questi mesi, tra una registrazione e l’altra. La squadra di Maria è stata molto brava a tenere segreto il nome della conduttrice di Domenica IN che quindi sbarca su Canale 5 per essere ospite della sua grande amica Maria.

MARA VENIER ARRIVA ALLA CORTE DI MARIA: SABATO OSPITE DI C’E’ POSTA

Uno scambio di favori un po’ tumultuoso quest’anno tra Mara e Maria. La conduttrice di Domenica IN legatissima alla De Fi, avrebbe voluto già l’anno scorso avere in studio a Domenica IN il vincitore di Amici ma non era stato possibile. E l’ospitata di Alberto Urso era saltata anche a settembre ma poi Mara aveva avuto modo di ospitare ben tre ex allievi di Amici uno dopo l’altro. Da Alberto a Giordana passando per Elodie, una tripletta niente male!

Ma torniamo a noi. Nella puntata di C’è posta per te del 18 gennaio 2020, arriverà quindi l’amatissima zia Mara . Per lei una storia strappalacrime o come successo in passato uno scherzo speciale? Considerando il fatto che la povera Luciana Littizzetto non si può muovere da casa, se la puntata è stata registrata in questo periodo sarà difficile vedere uno dei classici scherzi visti in passato con la comica protagonista. Ma tutto potrebbe accadere visto che le registrazioni di C’è posta sono iniziate ad agosto! Chi vivrà vederà insomma!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.