A Vieni da me: come sta adesso Bugo? (Foto)

E’ sempre Simone Bertolotti a difendere Bugo a Vieni da me e a rispondere alla domanda sul come sta l’artista che in coppia con Morgan ha subito la squalifica al festival di Sanremo 2020 (foto). E’ infatti anche il lato umano che gli interessa evidenziare e così prova a spiegare cosa ha provato  Bugo in cima a quelle scale dopo quello che tutti abbiamo visto. “E’ sconcertante ma vorrei dire una cosa, io sono soprattutto un produttore e ho lavorato con numerosi artisti e su quella scaletta prima di scendere crollano sempre anche quelli con una esperienza gigantesca. Provate a pensare a un uomo come Bugo che prima di andare sul palco di Sanremo si vive una situazione del genere”. Riferisce che il cantante è molto triste ma che davvero lo è non solo per quello che è accaduto ma per l’amicizia che lo legava a Morgan. “Per me è stato un gesto di una violenza inaudita, Bugo è ferito cosa posso dire”.

BUGO E’ PENTITO DI AVERE ABBANDONATO IL PALCO DI SANREMO?

E’ sempre Bertolotti a rispondere alla domanda di Caterina Balivo. C’è chi commenta che poteva dichiarare qualcosa invece di andare via. No, non si è pentito ma si è scusato subito dopo la diretta con Amadeus, era dispiaciuto per avere creato disagio alla trasmissione. Il produttore che in quel momento dirigeva l’orchestra confida che quando ha interrotto la musica è stato il momento più imbarazzante della sua vita, ma ha dovuto farlo. Un’occhiata di intesa con Bugo e hanno deciso entrambi la stessa cosa.

LA MAMMA DI MORGAN A VIENI DA ME

“Ovviamente io voglio difendere l’artista Bugo e invito tutti ad andare ad ascoltare il suo disco appena uscito prima di dire che il pezzo funziona perché lo canta Morgan”. Quasi tutti in studio difendono Bugo. Francesco Fcchinetti non ha dubbi: “Io sono preoccupato per come Bugo potrà reagire a questa situazione, mentre Morgan ci sguazza in queste cose”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.