Domenica IN ospiti del 23 febbraio 2020 dopo l’uragano contro Mara Venier


Non sarà sicuramente una puntata facile di Domenica IN per Mara Venier quella del 23 febbraio 2020. Lei che porta in tv tutte le sue emozioni, sia nel bene che nel male, non potrà far finta di nulla. Non ha voluto rilasciare dichiarazioni dopo le accuse ricevute e la lettera arrivata con la quale si evidenziano quelli che sarebbero stati alcuni comportamenti poco idonei per una conduttrice, ha semplicemente deciso di affidarsi alle vie legali. Ma far finta di nulla non sarà semplice, anche perchè le accuse che le vengono rivolte sono molto gravi e qualora non fossero vere, la cosa sarebbe ancora più difficile da gestire, perchè si mette i discussione la professionalità di un personaggio pubblico.

In ogni caso la questione sarà affrontata nelle sedi opportune e lo show, dovrà andare avanti.

DOMENICA IN ANTICIPAZIONI: TUTTI GLI OSPITI DEL 23 FEBBRAIO 2020

 Tra gli ospiti di Domenica IN del 23 febbraio 2020 ci sarà Carlo Verdone che parlerà e presenterà il suo nuovo film “Si vive una volta sola“. Torna ancora il Festival di Sanremo con in studio la presenza di Francesco Gabbani con il suo “Viceversa”, arrivato secondo nell’ultima edizione del Festival. E forse anche per farsi perdonare dalla gaffe che ha fatto domenica scorsa, Mara Venier ospita domani a Roma Irene Grandi, anche lei reduce dal Festival.

E a proposito di Sanremo ancora spazio alla musica: direttamente dal palco dell’Ariston arrivano a Domenica IN anche Le vibrazioni, Nigiotti e Rita Pavone.

Tra gli ospiti della puntata di Domenica IN del 23 febbraio 2020 ci sarà poi anche Teo Teocoli che ormai è diventato un volto fisso del programma. Come avrete notato invece non fa più parte del cast di Domenica IN Orietta Berti, che sembra essere tornata invece ospite fissa di Che tempo che fa.

Appuntamento quindi alle 14 di domani con la nuova puntata di Domenica in sempre in diretta fino alle 17,30.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close