Mara Venier in ginocchio chiede scusa a Irene Grandi dopo la gaffe: “Mi sono fatta visitare”

Nella puntata di Domenica IN del 23 febbraio 2020, inevitabilmente, si è parlato di quello che è successo settimana scorsa in studio quando Mara Venier ha regalato una delle sue insuperabili perle al pubblico! Ricorderete che parlando con Bugo, la Venier aveva “dimenticato” Irene Grandi al Festival di Sanremo. Oggi la conduttrice ha rimediato invitando la cantante toscana e scusandosi in ginocchio per quello che è successo la scorsa settimana nel salotto di Domenica IN. Irene Grandi si è molto divertita scherzando con Mara e non si è mostrata affatto offesa per quanto accaduto, anzi. Mara Venier, accogliendo Irene Grandi in studio, ha poi mostrato il video con la sua domanda a Bugo che ha lasciato tutti senza parole. Inoltre gli autori hanno confezionato un video molto ironico, mostrando l’esibizione di Irene a Sanremo ma anche la presentazione di Mara fatta nella puntata speciale di Domenica IN post Sanremo.

La conduttrice non sapeva come scusarsi! Ha inoltre scherzato con Irene Grandi dicendo di essere “rincoglionita” come aveva fatto anche settimana scorsa. Poi ha aggiunto: “Devo dire che sono andata anche a farmi visitare dopo” sottolineando che la cosa non è poi così tanto normale visto l’abbaglio che ha preso!

A DOMENICA IN MARA VENIER SI SCUSA CON IRENE GRANDI DOPO LA GAFFE

Mara ha poi rivelato, anche se non riesce ancora a comprendere come sia nato questo collegamento, di aver capito Irene Fargo al posto di Irene Grandi…

Mara ha poi chiesto come Irene abbia saputo di quello che era successo a Domenica IN. La cantante ha spiegato: “Devo dire che queste notizie arrivano quasi in tempo reale, magari può sfuggire un mio concerto bellissimo ma queste cose simpatiche le scoprono tutti subito” ha detto la cantante.

Alla fine potremmo dire “tutto è bene quel che finisce bene…”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.