Can Yaman a LIVE Non è la D’Urso: l’intervista con Barbara D’Urso è stata breve e deludente

Può una ospitata così tanto attesa e pubblicizzata rivelarsi un sonoro buco nell’acqua? A quanto pare sì se questa ospitata si svolge nei deserti studi di LIVE Non è la D’Urso: il talk show della domenica sera di Barbara D’Urso che, eccezionalmente, nella puntata del 23 febbraio è stato svuotato del pubblico in platea a causa di un ordinanza della regione Lombardia legata ai contagi del nuovo CoronaVirus.

Dicevamo di una attesa ma deludente ospitata. Di chi? Quella del bel Cam Yaman: l’attore protagonista della soap opera estiva Bittersweet – Ingredienti d’Amore nonché volto molto amato sui social per il suo aspetto fisico molto avvenente. Per il giovane, Barbara D’Urso ha preparato solo qualche domanda ed un paio di servizi in cui appare seminudo (cosa per cui lo stesso Cam Yaman si è anche leggermente lamentato, mantenendo comunque una educazione esemplare).

Can Yaman: l’intervista a LIVE Non è la D’Urso

Cam Yaman è apparso per soli 8 minuti negli studi di LIVE Non è la D’Urso con un aspetto piuttosto inedito rispetto a quello a cui siamo abituati: barba appena cresciuta e un taglio di capelli molto corto. Un look ispirato a quello di Ferit nella soap opera? Tutt’altro. Il ragazzo è da poco tornato dalla Leva Militare in Turchia dove non è consentito tenere capelli e barba lunghi.

Proprio a tal proposito, ha spiegato: “I miei comandanti sono stati molto carini, molto gentili. Con loro ho avuto anche delle conversazioni molto profonde… Faticoso? Beh sì, il servizio Militare è faticoso ma non così particolarmente faticoso per me“.

Sulla sua famiglia, accenna a poche cose: spiega di avere un buon rapporto con la madre 53enne e con il padre; i due però sono divorziati. Sua nonna, invece, piange davanti alle scene in cui interpreta lo sposo nelle scene di matrimonio. “Come se mi sposassi nella realtà” sottolinea.

Can Yaman si è descritto come una persona molto gentile e disponibile: durante una recente vacanza a Napoli è stato braccato da un’orda di fan. Le estimatrici del giovane attore hanno scoperto il suo hotel e lui “ogni giorni, per due-tre ore” si è sentito costretto ad uscire dall’albergo per una sessione di foto e autografi. “Mi avevano detto che queste cose non succedevano nemmeno quando in hotel arrivava Maradona!” ha aggiunto divertito.

Barbara D’Urso lo interroga sul suo tipo ideale di donna. Lui glissa: “Domanda critica. Non ho delle caratteristiche precise. Dipende dal carattere. Magari in foto è una bella persona ma devo prima conoscerla e passarci del tempo assieme…”.

Bello, 30enne, attore ma anche laureato in giurisprudenza, il nostro Can Yaman ammette di essere interessato ad una residenza in Italia e non ha risparmiato una critica a LIVE Non è La D’urso: “Ma perché avete scelto foto di me nude? Non c’erano altre scene? Sempre quelle nude!” aggiunge con un tiratissimo sorriso sul volto. Eh, chissà perché!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.