Stefano De Martino mostra Belen in terrazza e porta il buonumore a Domenica In (Foto)

Stefano De Martino oggi a Domenica In è stato il momento più bello di tutta la puntata (foto). Non possiamo e non dobbiamo parlare solo dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo tutti e a Domenica In Mara Venier sa bene come proseguire il suo lavoro, come aiutare il pubblico anche a distrarsi. Tra un’informazione e un momento di speranza arriva anche Stefano De Martino ed è subito buonumore. Anche questa volta è a casa senza Belen, lei è in terrazza a prendere il sole. “Per la gioia dei vicini” sottolinea il ballerino e conduttore insistendo che per il vicinato l’appuntamento con sua moglie in costume a quest’ora è come l’inno nazionale della sera in quasi tutta Italia. Mara chiede subito una foto di nascosto, lui scappa a farla e dal suo cellulare appare la splendida Belen in bikini. Per De Martino però sarebbero più belle le foto delle espressioni dei vicini. 

STEFANO DE MARTINO SUONA LA TROMBA E MARA VENIER CI CASCA

Oggi il nuovo appuntamento con la zia Mara a Domenica In e si nota benissimo che c’è una tromba dietro le sue spalle, la Venier chiede ed è lui che si sta appassionando allo strumento. Avrebbe voluto prendere lezioni ma non ha fatto in tempo, è arrivata la pandemia. Stefano non si è arreso e ha deciso di prendere lezioni a distanza. Mara gli chiede di farci sentire qualcosa, pensa a qualche nota, lui si scusa, sembra imbarazzato ma è generoso con il suo pubblico.

Inizia a suonare e lascia Mara Venier a bocca aperta, è bravissimo, fin troppo, così tanto talentuoso che è impossibile credere stia suonando davvero. Mara invece ci crede e continua a farlo anche quando il ballerino spiega che sta prendendo lezioni di playback. Alla fine sono risate, un buonumore che fa bene al pubblico, pochi istanti che ci fanno dimenticare il brutto periodo che stiamo attraversando e apprezzare ancora di più chi come Stefano De Martino e Mara Venier ci strappano anche una risata.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.