La Rai di settembre: non c’è spazio per Detto Fatto e La prova del cuoco


Si ri-progettano i palinsesti estivi all’insegna del risparmio, ma soprattutto delle nuove regole, perchè almeno fino a giugno si dovrà andare in onda evitando assembramenti e seguendo le regole di distanziamento, ma si pensa anche a quello che sarà il mese di settembre! Si pensa anche alla stagione autunnale che va programmata in questi mesi. E i direttori di rete sono a lavoro per capire cosa potrà andare in onda, budget permettendo, cosa si potrà mandare in onda e cosa invece conviene sospendere, mettere in stand by e cancellare.

DETTO FATTO E LA PROVA DEL CUOCO CANCELLATI: LA DECISIONE DELLA RAI

Pare che i dubbi non ci siano su due programmi di cui la Rai dovrebbe fare a meno il prossimo anno. Detto Fatto e La prova del cuoco, a detta degli esperti che scovano indiscrezioni e rumors, saranno i due programmi a non tornare in onda dopo la fine della pandemia. Per Elisa Isoardi e Bianca Guaccero non ci sarà più spazio. Ma mentre per la Guaccero ci saranno molte altre occasioni e impegni, si starebbe pensando, secondo quanto si legge su Oggi, a una collocazione diversa per lei, che resterebbe comunque volto di punta della Rai, ben diverse sono le cose per Elisa Isoardi.

Già qualche settimana fa vi facevamo notare come la conduttrice fosse praticamente sparita dal palinsesto di Rai 1. Per lei nessuna intervista in quarantena, nessun collegamento da casa. Nulla di nulla, il vuoto cosmico. Una sua scelta persona? Non è dato saperlo. Quello che possiamo dire è che pensare, almeno per settembre-ottobre di andare in onda con tutor che fanno il via vai da mezza Italia, con tutorial di ricette, con necessario non distanziamento sociale, non sarà possibie.

Se poi a questo si aggiunge che La prova del cuoco di Elisa Isoardi non ha mai sfondato con gli ascolti, portando a casa risultati ben al di sotto delle aspettative. E lo stesso vale anche per Detto Fatto, a causa di scelte scellerate nella programmazione oraria, si può ben capire che la Rai ne farà a meno.

Al momento solo voci, tra qualche settimana, probabilmente, anche notizie ufficiali.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close