La risposta di Antonella Clerici a Renatone fa sperare in una nuova Prova del cuoco

Antonella Clerici questa mattina a mezzogiorno ha reso felici tutti i suoi fan e gli appassionati de La prova del cuoco, quelli che hanno sempre seguito le tante e vecchie edizioni in cui era lei la conduttrice e tra i cuochi c’erano anche Mauro Improta e Renatone. Due ricette in diretta Instagram e il tempo è volato in un attimo tra chiacchiere e step per i due primi piatti suggeriti dagli chef. In tanti hanno seguito la diretta e sembrava davvero di essere tornati indietro nel tempo, a La prova del cuoco che riscuoteva continui successi anno dopo anno. Poi sappiamo tutti che le scelte di vita hanno prodotto delle conseguenze e ai fan di Antonella Clerici manca tanto la quotidianità che solo lei sapeva rinnovare ogni giorno.

ANTONELLA CLERICI PENSA AL PROSSIMO COOKING SHOW?

C’è chi spera che torni davvero di nuovo La prova del cuoco, magari non identica alle vecchie edizioni, magari dal bosco dove vive Antonella Clerici o chissà dove. E’ la speranza che ha lasciato intendere la conduttrice quando durante la diretta su Instagram salutando Renatone ha parlato di magone e nostalgia, riportando anche lo chef di Maccarese ai loro 18 anni trascorsi insieme dietro i fornelli nello stesso studio.

“La vita non è mica finita!” ha risposto la Clerici all’amico chef aggiungendo “Adesso pensiamo alla salute”. Antonella non dice mai niente senza avere riflettuto bene prima e le sue parole sembrano davvero lasciare spazio alla possibilità che qualcosa possa tornare, che tanto altro si possa fare insieme, in cucina, come i vecchi tempi.Cosa bolle in pentola o nella sua mente è ancora presto per saperlo, adesso c’è altro a cui pensare, ma immaginiamo già quali potrebbero essere i protagonisti della nuova avventura. Intanto, non ci sono novità sulla possibilità che La prova del cuoco di Elisa Isoardi venga cancellata, ma sembra che sarà così.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.