Il Padre Nostro in diretta con Salvini a Live, la d’Urso commenta le polemiche: “Io volo altissimo”


E’ la prima volta che parla di quello che è stato uno dei momenti più chiacchierati dell’ultima edizione di Live-Non è la d’Urso. Lo fa in una intervista sul Corriere della sera, dove parla di quello che è successo negli ultimi mesi. Barbara d’urso racconta di come non sia stato affatto semplice andare in onda nei tre mesi di lockdown ma come sia stato fondamentale farlo, anche per permettere a chi lavora per il programma di non perdere il lavoro. La giornalista Chiara Maffioletti le chiede anche un commento su quello che è successo dopo che in diretta a Live, insieme a Matteo Salvini, ha recitato il Padre Nostro. Nel corso dell’intervista non si fa cenno alla cosa ma, per molti addetti ai lavori, quel momento televisivo non sarebbe molto piaciuto alla dirigenza Mediaset e sarebbe uno dei motivi per i quali, il prossimo anno, in qualche modo, la conduttrice sarà “ridimensionata”.

La d’Urso per la prima volta spiega perchè lo ha fatto e ribadisce che non si pente di nulla, lo rifarebbe.

BARBARA D’URSO E IL PADRE NOSTRO CON SALVINI: SULLE POLEMICHE IO VOLO ALTISSIMO

Le parole della conduttrice per la sua intervista sul Corriere della sera: “Io non ho niente da rimproverarmi. Mi sono comportata come il mio cuore mi dettava. Sono una persona che agisce d’impulso, mi commuovo, rido a crepapelle: che piaccia o no, sono questa. E siccome sono credente, se qualcuno mi chiede: diciamo l’Eterno riposo, d’istinto lo faccio. Sarebbe stato lo stesso se me lo avesse chiesto chiunque altro. Poi c’è chi usa queste cose per il suo interesse, ma io rispetto a questo volo altissimo.”

La d’Urso spiega che questo momento, come molti altri, è stato strumentalizzato. Succede spesso con le cose che accadono nelle sue trasmissioni. E conclude sul tema: “Non ho fatto male a nessuno, non stavo né bestemmiando, né dicendo parolacce, né mancando di rispetto a qualcuno e né augurando del male, cosa che fanno in tanti. Ho fatto una cosa in cui credevo. Per quanto mi riguarda, puoi pregare a casa, mentre guidi, mentre cammini, ovunque.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close