Eleonora Giorgi a La prova del cuoco racconta di Paolo e Clizia e di qualcosa che le fa male

Un piccolo disastro in cucina a La prova del cuoco oggi con Eleonora Giorgi ma era impegnata a raccontare di suo figlio Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia, della sua vita, degli amori, degli errori. Il risultato degli straccetti di carne con i fagiolini non è stato il massimo ma l’idea era ottima. Anche la Giorgi era dispiaciuta per il piatto non venuto benissimo ma poco importa perché ha emozionato e si è emozionata raccontando della sua vita, della sua famiglia, dei figli, degli amori. Consiglia a Elisa Isoardi di diventare mamma, a tutte le donne di avere almeno un figlio perché non c’è niente di più bello. Confida che è l’unica cosa di cui non si pente della sua vita; Eleonora Giorgi è una mamma sempre presente, anche oggi che il primogenito Andrea ha 40 anni. Del papà di Andrea, Angelo Rizzoli, non riesce a parlare molto, le fa ancora molto male. E’ stato un amore meraviglioso, un matrimonio durato solo sei anni e poi è finita ma la morte è arrivata troppo presto per lui.

ELEONORA GIORGI LE SUE EMOZIONI A LA PROVA DEL CUOCO

“Non parlo facilmente di lui perché è una cosa che mi fa ancora molto male, perché lui non c’è più”. Parla invece volentieri di Paolo e Clizia, anche se si trattiene, per paura del gossip, dal raccontare dove e quando presto si incontreranno tutti insieme.

“Non ho mai visto mio figlio Paolo così felice” e ovviamente lo è anche lei. Paolo Ciavarro ha trascorso un mese in Sicilia con Clizia ma desidera sottolineare che non erano sotto lo stesso tetto perché entrambi hanno molto rispetto: “Paolo non ha mai incontrato la figlia di Clizia”. E’ una mamma felice ma per il resto confessa: “Ho fatto molte cavolate per amore e l’unica cosa che non ho sbagliato è fare i figli”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.