Diaco accusa Corinne Clery di essere bugiarda e sui social si scatena di nuovo il putiferio


Qualcuno fermi Pierluigi Diaco” sembrerebbe proprio essere il motto di questa estate. Dal telespettatore comune di Io e te al giornalista televisivo. Non una sola voce di alza in difesa del conduttore che però ha il merito di attirare l’attenzione di settimana in settimana. Non che la cosa giovi agli ascolti di Io e te, anzi, ma nonostante tutto, nonostante le scuse velate, nonostante i buoni propositi, alla fine ecco che la maleducazione prende il sopravvento. Non si può definire in altro modo quello che è successo nella puntata di Io e Te in onda oggi, 13 luglio 2020, se non un modo maleducato di attaccare l’ospite che sta provando, tra l’altro, a raccontare una cosa importante. La malcapitata di turno questa volta è Corinne Clery che stava cercando di spiegare come grazie al Grande Fratello VIP e alla sua partecipazione al reality, abbia superato un suo problema personale. Diaco è andato su tutte le furie, ha interrotto l’attrice, le ha parlato sopra, le ha detto persino di essere una bugiarda.

Tutto questo ha generato nel giro di pochissimi minuti sui social, una catena di solidarietà a favore dell’attrice e una pioggia di critiche, l’ennesima da un mese a questa parte, per Diaco. Non basterà lasciare i social per evitare che il pubblico a casa commenti quello che vede. Questo sembra evidente.

PIERLUIGI DIACO ATTACCA CORINNE CLERY: IL VIDEO

Io non ci credo che dentro la televisione possa esserci la verità” dice Diaco che non crede al fatto che l’attrice nella casa del Grande Fratello VIP si sia liberata grazie al fatto che non vedesse direttamente gli psicologi ma sentisse solo la voce. L’attrice risponde:Allora pensi che io dica delle bugie?, chiede ancora Corinne. “Penso di sì”, risponde senza giri di parole il conduttore. “Sbagli, purtroppo o per fortuna, io le bugie non le dico mai. E’ stata una delle cose più belle che mi siano capitate e ti prego di non metterlo in dubbio” ha risposto l’attrice.

Nel giro di pochi minuti è diventato virale anche il video di quello che è successo nella puntata di Io e Te in onda oggi 13 luglio 2020 su Rai 1

PIOGGIA DI CRITICHE SUI SOCIAL DOPO LA PUNTATA DI IO E TE

Ci sono voluti anni ma la bolla Diaco si è rotta. Perché puoi avere programmi su Rai1, fare l’autore di Costanzo, avere la “stima” dei potenti ma poi arrivano il pubblico e i social a riportarti nel mondo reale. #ioete” scrive il giornalista Giuseppe Candela.

“Diaco critica il Grande Fratello e per giustificare la sua presenza all’Isola dei Famosi afferma di essersi sottratto dalle “logiche” televisive. Nel mentre accusa Corinne Cléry di mentire. Tutto bene, mamma RAI?? Fermatelo. #ioete” cinguetta su Twitter Alice.

E ancora:” #ioete RIPIGLIATI DIACO! Ti vanti tanto della tua eleganza, educazione, del tuo fantomatico garbo e poi ti ritrovi a giudicare ogni tuo ospite, a permetterti di alzare la voce, a fare ramanzine e porti con aria di superiorità? Maleducato e montato, fatti un bagno di umiltà ca@@”.

Un altro messaggio: “Si definisce educato ma educate sono state serena grandi e Corinne clery che non l’hanno preso ad ombrellate in testa! Maleducato molto #ioete“.

Ed effettivamente, non solo l’attacco alla Clery è stato imbarazzante ma anche l’intera intervista fatta all’attrice e Serena Grandi.

Questa volta come giustificherà una uscita inopportuna come quella di oggi? Esistono dei limiti e un conduttore, se anche fosse amico di una persona che sta intervistando, non dovrebbe mai superarli.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close