Antonella Clerici ha preso il posto di Elisa Isoardi? La risposta di un autore tv (Foto)


Se Antonella Clerici può contare sul sostegno del suo pubblico, c’è anche chi le dà la colpa delle decisioni prese su Elisa Isoardi e La prova del cuoco (foto). C’è chi promette di non vedere nemmeno una puntata del suo nuovo programma del mezzogiorno perché deluso dal suo ritorno, perché ha tolto spazio alla Isoardi. Commenti assurdi ma è un autore tv a difendere Antonella Clerici, a tentare di fare capire che non c’è nessuna guerra e che nessuno ha tolto il posto a un altro. Infastidito dall’ennesimo commento contro Antonella Clerici che avrebbe cambiato idea tornando in tv per danneggiare Elisa, per prendere il suo posto, ha risposto: “Sapevi che prima di proporre il programma ad Antonella (come ha dichiarato il direttore) avevano già preso la decisione di togliere LPDC e la Isoardi? Lo sapevi? Prima di sparare caxxate verifica di avere le giuste armi…”. Non c’è bisogno di altre risposte o di ulteriori spiegazioni, quella dell’autore televisivo è la realtà dei fatti ma era già ben chiara prima.

LA PROVA DEL CUOCO CANCELLATA DOPO 20 ANNI 

Antonella Clerici resta in silenzio, sarebbe impossibile e inutile spiegare. Nel suo “Si ricomincia!” c’è il suo percorso, c’è la soddisfazione di tornare ma non dopo un addio, dopo che qualcuno l’aveva messa in panchina.

Quando ha lasciato in lacrime La prova del cuoco non desiderava certo vederla affondare né tornare in onda ogni giorno a mezzogiorno. Aveva in programma le prime serate, poi sappiamo come è andata.

La Rai ha poi deciso di spostare Elisa Isoardi in una trasmissione a lei magari più adatta, di ritornare a ora di pranzo con gli ascolti di un tempo. Ha chiesto aiuto ad Antonella Clerici che ha portato grandi idee, quelle che vedremo da settembre in poi. Nessuna inversione di marcia, nessuna cattiveria. 

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close