Il desiderio di Mara Venier commossa nel vedere i nipoti (Foto)

Tra due giorni Mara Venier compie 70 anni, oggi a Domenica In sono già arrivati tanti auguri per lei e i suoi nipoti hanno chiuso nel modo migliore la sua intervista (foto). Gran finale per lo spazio di Domenica In condotto da Carlo Conti e Federico e Claudio, i nipoti di Mara, hanno emozionato la conduttrice fino alle lacrime. Il desiderio espresso da Mara Venier per il suo compleanno dice tutto di quanto sia serena e felice oggi con la sua famiglia. Dopo il racconto della sua vita, dopo i collegamenti e i messaggi di amici e vecchi amori è il momento del marito, Nicola Carraro. E’ in collegamento in diretta, confessa che vorrebbe sposarla di nuovo, le ripete che la ama ma che le ha anche strappato la promessa che questa è la sua ultima Domenica In. “Ho subito capito che sarebbe stato un grande amore ma mi sono sposato con Mara e con Domenica In”. Gli fanno uno scherzo, Carlo e Mara provano a dirgli che la promessa è svanita, che anche nella prossima edizione sarà lei la conduttrice. Nicola non ci sta, non c’è alcuna possibilità per lui, magari la moglie potrebbe fare un altro programma ma non Domenica In.

MARA VENIER: “VORREI CHE TUTTO FOSSE COME ADESSO”

E’ questo il suo grande desiderio, che la sua vita resti per sempre così, con la famiglia, l’amore, i nipoti. La Venier non trattiene le lacrime guardando i video di Federico e Claudio, sono loro la sua vita, sono anche la gioia di nonno Nicola: “Siamo felici quando siamo con loro”.

Scorrono le immagini che racchiudono tanto della sua vita, la carriera e gli amori ma niente è più bello di oggi. “Non fare disordine a casa, ci vediamo dopo amore” saluta il marito e commenta che al contrario di lei è un gran disordinato. Prima di uscire di casa oggi per condurre Domenica In ha cucinato per lui e sistemato casa, soprattutto la stanza di Nicola. Una normalità che la rende felice e speciale. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.