La risposta di Simona Branchetti a Matano: la telefonata e poi il chiarimento

simona branchetti

Dopo le parole polemiche di Alberto Matano nella diretta del programma di Rai 1, Simona Branchetti aveva difeso la sua trasmissione e il lavoro dell’inviata di Pomeriggio 5 news dai social. Ieri poi, nella diretta del programma di Canale 5 ha anche spiegato come sono andate le cose e ha raccontato di una telefonata che il giornalista di Rai 1 le ha fatto per chiarire quello che era accaduto. Nessun cenno della cosa in invece da parte di Alberto Matano che ieri, a La vita in diretta, non è tornato sull’argomento.

Dopo la puntata dell’Epifania, la Branchetti aveva commentato su instagram quanto successo con queste parole: “Sono stupita per la reazione del collega, direi che è incomprensibile, nonostante la mia grande stima professionale per lui. Se ci potevamo accordare preventivamente fra le due trasmissioni? Noi non prendiamo accordi, ma diamo notizie e, quando ho dato la linea ad Ilaria, lei ha dato la notizia che aveva! Nessuna concorrenza sleale.”

Le parole di Simona Branchetti sulla querelle con Alberto Matano

Ieri quindi, prima di dare la linea alla sua inviata che aveva come ospite proprio il signor Sebastiano ” oggetto della disputa” del giorno prima, la conduttrice di Pomeriggio 5 News ha spiegato: “Consentitemi di poter fare una piccola precisazione sullo spiacevole episodio che è accaduto ieri con La Vita in Diretta, con Alberto Matano, di cui ho avuto il piacere di ricevere questa mattina una telefonata, il quale ha compreso che naturalmente non c’è stata alcuna volontà di fare uno screzio a nessuno, di voler scippare alcun ospite.

E ancora: “Siamo qui tutti per lavorare nelle migliori condizioni possibili, ma purtroppo lui come me sa che quando si sta sul campo a volte questo non sempre è possibile. Noi siamo qui tutti per fare lo stesso lavoro, per fare cronaca, per raccontare in diretta anche fatti dolorosi come quelli che vi stiamo raccontando in questi giorni. E prima di tutto il nostro rispetto e il nostro pensiero va a chi in queste ore sta soffrendo.”

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.