Red Canzian emoziona Roby Facchinetti: in ospedale è lui che l’ha aiutato

red canzian roby

Per il compleanno di Roby Facchinetti una serie di sorprese a Domenica In e tra le tante c’è anche un collegamento in diretta con Red Canzian. “Sto molto bene e devo dire che l’amore che ho ritrovato…” Red si riferisce al periodo che da poco ha superato. Ha rischiato la vita a causa di un’infezione al cuore ma l’amore che ha ricevuto l’ha aiutato ad andare avanti. E’ soprattutto il sostegno che ha ricevuto da Roby Facchinetti ad averlo aiutato mentre era in ospedale. Sua moglie Bea gli leggeva i messaggi di Roby: “I messaggi di Roby sono stati delle prove che vanno al di là dell’amicizia, perché sai dire che siamo stati amici per sempre, come abbiamo detto anche in una canzone, ma è nel dopo che si vede la vera amicizia, quando non c’è più un motivo per sentirsi a livello lavorativo ma c’è la voglia… e i suoi messaggi… io ho la pelle d’oca a dirlo ma mi hanno aiutato davvero tanto”. L’emozione di Facchinetti in studio a Domenica In è evidente. Red non gli sta facendo dei semplici auguri di buon compleanno.

Roby Facchinetti: “Sono un uomo fortunato”

“Sono un uomo fortunato perché Giovanna mia moglie è una donna fantastica perché ha scelto veramente di fare la moglie la mamma e adesso anche la nonna. E lo fa in un modo così bello e con affetto e questo non è assolutamente facile perché noi che facciamo questo mestiere abbiamo bisogno di punti di riferimento veri che ti fanno sentire tranquillo”.

Con il lavoro da musicista Roby Facchinetti ha perso tante cose, anche le più semplici come il primo giorno di scuola dei figli, la prima volta che hanno detto papà. Ma Roby Facchinetti sta recuperando con i nipoti, lui impazzisce per i suoi nipoti; racconta della Prima Comunione di ieri di Mia e parla di lei come di una donnina, una bambina che nei modi è già grande, dolcissima. Ha una meravigliosa famiglia, è la sua fortuna, dopo avere avuto i Pooh come famiglia per decenni.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.