X Factor 2018: Martina Attili e Cherofobia, la paura di essere felici (VIDEO)

Martina Attili | X Factor 2018

È iniziato X Factor 2018 e con esso è iniziata la lunga trafila di audizioni di aspiranti concorrenti che ambiscono a conquistare uno dei dodici posti disponibili nella fase dei live show del talent di Sky Uno, in onda in diretta dal prossimo ottobre fino a dicembre. Ma quali concorrenti hanno ricevuto il benestare dei quattro giudici in carica Manuel Agnelli, Mara Maionchi, Asia Argento e Fedez? Sicuramente ha passato il turno Martina Attili: una giovanissima artista che si è presentata sul palco con una inconsueta canzone ispirata alla cherofobia, la paura di essere felici.

Martina Attili canta la cherofobia a X Factor 2018

Nel corso della prima puntata di Audizioni di X Factor 2018 abbiamo assistito all’ingresso in studio di Martina Attili: una giovanissima ragazza di soli 16 anni che proviene da Roma. Martina si è raccontata ai quattro giudici spiegando di esser stata cresciuta dal suoi genitori con “pane, acqua e Renato Zero” e questo background ha fatto sì che sviluppasse una forte passione per la musica e per il canto.

Sul palco del talent show di Sky Uno ha lasciato Asia Argento senza parole con il suo inedito dal titolo “Cherofobia”: terminologia medica che serve a descrivere la paura di essere felici. Un brano molto particolare, in cui traspare la felicità ma anche la paura di assaggiarne un po’. Questo brano a tratti molto oscuro ha lasciato stupefatta soprattutto Asia Argento. In generale, tutti i giudici non hanno avuto grossi dubbi: le hanno dato quattro “sì” con la promessa che probabilmente non potrebbero trovare un altro concorrente più bravo di lei. Guarda il video della esibizione di Martina Attili: trovi il video a fine articolo.

X Factor 2018: le altre esibizioni

Sono state poche e centellinate le esibizioni davvero degne di nota di questa prima puntata di Audizioni del talent di Sky Uno. Abbiamo assistito all’esibizione di Alex Cliff (il cantante mascherato) con l’inedito “Bambino”, ma anche all’esibizione dei Seveso Casino Palace (che hanno eseguito in versione metal il brano di Sfera Ebbasta “Ricchi per sempre”). Non possiamo non citare anche Elena Piacenti che si è esibita con un brano di Endrigo accompagnando con l’ukulele.

Tornando a Martina Attili, riuscirà a superare anche la fase dei Bootcamp?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.