La Pupa e il Secchione 2020: le 4 coppie finaliste, Carlotta squalifica anche De Benedetti

Una semifinale ricca di colpi di scena per La Pupa e il Secchione 2020! Le cinque coppie rimaste in gara hanno dovuto affrontare nuove prove così da scalare la classifica ed evitare il Bagno di Cultura: il quiz finale ad eliminazione diretta. La semifinale del reality show di Italia Uno, però, si è aperta con una tragedia: a seguito della eliminazione messa a segno nella scorsa puntata, gli animi fra i concorrenti si sono rapidamente scaldati fra accuse, ingiurie e incomprensioni. La più inviperita è stata la pupa Carlotta, che continua a vivere un po’ di gelosia repressa per il suo secchione De Benedetti e della sua amicizia (già sfociata in un bacio) con Stella.

Questo sentimento è sfociato in una vera e propria sceneggiata da parte di Carlotta. Nella notte, la pupa ha deciso di fare un gavettone a De Benedetti mentre era a letto. Lui si è svegliato, si è riasciugato ed ha preso il cuscino di Carlotta per tornare a riposare, visto che il suo cuscino era stato bagnato. Lei ha preteso che le fosse riconsegnato il suo cuscino e che dunque De Benedetti dormisse su quello pregno d’acqua…

La Pupa e il Secchione 2020: Carlotta squalifica anche De Benedetti

Fra i due è nata una leggera colluttazione: lei tratteneva il cuscino e lui tratteneva la ragazza per il polso. I due sono andati avanti a tirarsi l’un l’altro per un po’ finché De Benedetti ha preferito lasciar perdere. Non contenta, e sentitasi ferita dal gesto, Carlotta ha prima bagnato il secchione con un secondo gavettone e poi ha inondato d’acqua il lato del letto dove dormiva De Benedetti. E ora dormi per terra come i cani l’affermazione, fatta con molta aggressività, è stata condita anche da molti insulti e parolacce. De Benedetti ha dormito fuori dalla sua camera da letto.

La squalifica di Carlotta e De Benedetti

Il comunicato ufficiale con la nota del programma: ecco le motivazioni che hanno portato la pupa Carlotta ed il secchione De Benedetti alla squalifica. #lapupaeilsecchione

Publiée par Mediaset Play sur Mardi 11 février 2020

La produzione del programma ha preferito punire entrambi: lei per via dei gesti aggressivi e sconvolgenti messi in atto; lui perché non si è frenato dal gesto di fermare fisicamente la ragazza tenendola per il polso. Nella villa, tutti hanno ovviamente preso le difese di De Benedetti e accusato Carlotta.

La Pupa e il Secchione 2020: le coppie finaliste

Squalificati Carlotta e De Benedetti, sono rientrati in gioco la secchiona Maestri e il pupo Marco. I due sono però stati eliminati la sera stessa nel Bagno di Cultura. In finale: Scalzi con Stefano, Angelica con Mazzoni, Marina con Massa e Stella con Santagati.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.