Come sta Elisa Isoardi? Raimondo Todaro è sempre con lei (Foto)

Elisa Isoardi e Raimondo Todaro sperano di potere ballare davvero sabato prossimo ma intanto procedono con calma, costretti a farlo. Tra foto e storie su Instagram la coppia di Ballando con le Stelle mostra sui social i piccoli progressi, ma come sta Elisa Isoardi, a che punto è la sua caviglia? Nella clinica privata in cui è seguita già ieri le hanno tolto la fasciatura all’ossido di zinco per metterle il tutore. Restano le stampelle, non può ancora mettere il piede a terra e accanto a lei c’è sempre Raimondo Todaro che la incoraggia, le strappa sempre un sorriso. E’ con lei non solo in sala prove e sulla pista di Ballando con le Stelle, l’ha accompagnata quando il medico le ha imposto uno stop e le ha messo il gesso, poi l’ha vista crollare. Dopo la visita di lunedì inizia la fisioterapia per Elisa Isoardi.

RAIMONDO TODARO PRENDE IN GIRO ELISA ISOARDI: “DICE CHE SONO  PO’ ROBUSTA”

Elisa ha perso qualche chilo ma Raimondo continua a dirle che dovrebbe mangiare un po’ meno. La conduttrice non resiste e tra pizze e gelati cerca di riprendersi senza perdere il buon umore.

Proseguono intanto le fisioterapie, sempre nella stessa clinica la Isoardi si affida alle mani esperte di chi cercherà di farla guarire il prima possibile.

Sembra sia ancora troppo presto per poter dire se Elisa Isoardi nella prossima puntata di Ballando con le Stelle potrà davvero ballare. Al momento deve indossare il tutore, deve usare le stampelle, deve proseguire con la fisioterapia e il riposo. 

Raimondo Todaro non la lascia sola un attimo, cerca in ogni modo di coccolarla e farla ridere, le resta accanto anche mentre si sottopone alla fisioterapia, pronto a sorreggerla fisicamente e moralmente. Un vero esempio di amicizia o forse d’amore. 

Seguici anche su Instagram

One response to “Come sta Elisa Isoardi? Raimondo Todaro è sempre con lei (Foto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.