Il ricordo di Vincenzo Mollica: “Raffaella Carrà uno degli esempi più belli incontrati in Rai”

E’ un giorno speciale per la Rai quello che si sta vivendo oggi. E’ un giorno speciale per le tante persone che hanno amato Raffaella Carrà e che l’hanno considerata una di famiglia per lungo tempo. E’ un giorno in cui tutti si fermano per salutarla e renderle omaggio. Lo speciale del TG1 in onda oggi pomeriggio ha raccontato Raffaella, ha salutato la grande stella della nostra televisione. E non poteva mancare anche un ricordo di Vincenzo Mollica che ha voluto esserci, in questo giorno così importante.

Gli applausi per strada, le lacrime, l’affetto degli italiani che applaudono dal balcone. Questo 2021 ci porta via un’altra grande icona della nostra Italia, ci porta via l’amatissima Raffaella.

Il ricordo di Vincenzo Mollica per Raffaella Carrà

Le parole del giornalista per il TG1:

Sapeva includere, lo faceva con grande naturalezza, con il primo degli artisti e con l’ultimo dei tecnici. In Rai è stata un esempio, una cosa voglio dire, è stato uno dei più belli esempio che io ho conosciuto e ho incontrato in Rai. Non solo per quello che la Rai rappresenta ma per quello che lei ha rappresentato. Per l’umanità di questo paese che la Rai ha saputo rappresentare e sa rappresentare. Raffaella è stato uno degli esempi più belli di tutto questo, io lo dico anche con un po’ di commozione. Però credetemi è importante, è uno dei motivi per i quali sono orgoglioso di aver vissuto 40 anni in Rai è anche quello di avere incontrato persone belle come Raffaella Carrà.

Oggi tutto il mondo della Rai si è stretto intorno alla famiglia di Raffaella e ha cercato con garbo e rispetto di raccontare questo giorno dei saluti, in attesa poi del funerale che sarà celebrato domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.